Mafia, riaperte le indagini sull’omicidio di Placido Rizzotto

L'inchiesta a carico di ignoti è coordinata dal procuratore aggiunto Ignazio De Francisci. Si tratta di "un atto tecnico" dopo l'individuazione dei resti del sindacalista ucciso. Ieri si sono svolti i funerali

La procura di Palermo ha riaperto le indagini sul rapimento e omicidio di Placido Rizzotto. L'inchiesta, a carico di ignoti, è coordinata dal procuratore aggiunto Ignazio De Francisci. A distanza di 64 anni dall’omicidio del sindacalista Cgil ucciso a Corleone da Cosa nostra. Soltanto pochi mesi fa i resti di Rizzotto, che venne gettato in una foiba nel corleonese, sono stati identificati dopo una comparazione fatta con il dna della sorella. Proprio ieri sono stati celebrati i funerali nella chiesa madre di Corleone alla presenza del Capo dello Stato Giorgio Napolitano. Secondo gli inquirenti l'inchiesta è “un atto tecnico” dopo l'individuazione dei resti del sindacalista ucciso.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Incidenti stradali

      Incidente in via d'Aosta, auto investe pedone e fugge: morto 49enne

    • Cronaca

      La Regione vende il Parco Uditore? Il Comune si schiera con i volontari: "Giù le mani"

    • Sport

      Palermo-Fiorentina 2-0: orgoglio rosa, finalmente brilla Diamanti | Cronaca e pagelle

    • Cronaca

      Zen, 59 piante di marijuana nei sotterranei di un condominio: scovato nascondiglio

    I più letti della settimana

    • Incidente in via d'Aosta, auto investe pedone e fugge: morto 49enne

    • Ucciso da un Suv, l'ultima pedalata di Giuseppe: "Quei sorrisi dietro il bancone da Ilardo"

    • Incidente durante le prove, motociclista palermitano muore a Racalmuto

    • Incidente a Tommaso Natale, si schianta contro autocompattatore: morto 31enne

    • Ferito a colpi di pistola a Villabate: lo trovano per terra, insanguinato e con un buco nello stomaco

    • La morte della piccola Giulia, mamma e zia indagate per omicidio colposo

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento