"Rete mobile Wind ko per 24 ore", utenti sul piede di guerra

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Telefonia mobile Wind in tilt per quasi 24 ore a Cinisi e Terrasini. A segnalare il disagio è Federconsumatori. "Sono pervenute - si legge in una nota - centinaia di chiamate di cittadini per segnalare gravi disservizi alla rete di telefonia mobile Wind in alcuni paesi della fascia costiera, in particolare da Cinisi e Terrasini. I cittadini lamentano l'assenza di rete dalle 14 di ieri alle 12,15 di oggi".

"Tutti - si legge nella nota dell'associazione - lamentano di essere stati lasciati al loro disagio senza adeguata informazione". “Tanti ci hanno contattato sia per segnalare il disservizio sia per chiedere assistenza per ottenere un indennizzo - dice Lillo Vizzini - Si deve ribadire che, a differenza della telefonia su rete fissa ove esiste il regolamento di servizio che prevede in caso di disservizi tempi e modi per l’indennizzo, per la telefonia mobile non esiste una regolamentazione cui far riferimento. Ogni gestore fa a modo suo. Invito i cittadini a inviare un dettagliato reclamo al gestore, mediante una pec, o una raccomandata o un fax, oppure a reclamare telefonicamente al servizio clienti, avendo cura di annotare data ora e numero dell’operatore. Contattare, poi, il nostro sportello allo 0916173434 per fissare un appuntamento con i nostri esperti per aprire una procedura di conciliazione paritetica con Wind”.
 

Torna su
PalermoToday è in caricamento