"Solo una Mamma": giovane regista palermitano sbarca su Rete4

Giuseppe Toia racconta la vita di donne forti che hanno cresciuto da sole i propri figli: "Sono le vere eroine dei nostri tempi e troppo spesso ce ne dimentichiamo"

Peppe Toia, palermitano doc, è l'ideatore e il regista di Solo Una Mamma, il nuovissimo programma di Rete4 in onda dall'8 marzo. Classe 1980, Peppe ha lasciato Palermo al termine dei suoi studi e ha cominciato una carriera in ascesa nel mondo dell'audiovisivo. Tanti i programmi firmati sia come autore che come regista e altrettante le reti su cui sono andati in onda. Ultimo, ma non meno importante, è Solo Una Mamma, una serie TV in onda ora su Rete4 con cadenza settimanale.

Solo Una Mamma racconta le vite di 20 donne forti, 20 mamme coraggiose che hanno cresciuto da sole i propri figli. Della durata di 15 minuti, gli episodi sono dei veri e propri video-diari in cui la protagonista rivive la sua vita in prima persona, permettendo così allo spettatore di dare uno sguardo alle discese e alle salite che come donna e mamma si è trovata prima ad affrontare e poi a superare.

"Le mamme, tutte, sono le vere eroine dei nostri tempi - racconta Peppe Toia - e troppo spesso ce ne dimentichiamo. Una categoria che merita ancor maggiore riconoscimento è quella delle mamme che hanno cresciuto i figli da sole. Non è affatto semplice avere una intera famiglia sulle spalle, affrontare gli sforzi quotidiani da soli, il lavoro e i ragazzi da crescere in modo sano, il tutto ricoprendo sia il ruolo materno che quello paterno". Il programma è stato realizzato anche grazie al lavoro delle società di produzione Map To The Stars e Sunshine Production. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Hotspot allo Zen: la Regione nomina commissario, ma non farà in tempo a insediarsi

  • Politica

    Amat, parcheggi custoditi mai realizzati: aree di sosta alla mercé degli abusivi

  • Cronaca

    "Concessione illegittima a un B&B", condannato il capo di gabinetto del sindaco

  • Cultura

    Il "No mafia Memorial" ha una casa: Palazzo Gulì consegnato al centro Impastato

I più letti della settimana

  • Omicidio in zona Oreto, pregiudicato ucciso a colpi di pistola

  • Svolta nell'omicidio Salvato, arrestato lo zio della vittima

  • Si laurea in Giurisprudenza a Palermo e viene premiato alla Camera dei Deputati

  • Incidente a Termini Imerese, frontale tra due auto: un morto e due feriti

  • Caos in via Terrasanta, trovato un siluro dentro una vasca da bagno

  • "La mafia controllava anche le feste rionali", undici arresti alla Noce

Torna su
PalermoToday è in caricamento