Ha il reddito di cittadinanza ma viene sorpreso in un albergo mentre lavora in nero

Blitz della guardia di finanza in una struttura ricettiva di Pollina. Denunciato un 41enne. I controlli sono scattati nell’ambito del piano di potenziamento dei controlli promosso dal comando provinciale di Palermo

Lavorava (in nero) e percepiva il reddito di cittadinanza. La guardia di finanza ha scoperto un altro "furbetto" nell’ambito del piano di potenziamento dei controlli promosso dal comando provinciale di Palermo a contrasto del fenomeno del lavoro nero. Il blitz delle fiamme gialle della Tenenza di Cefalù è scattato a Pollina. Nel mirino una società che gestisce una nota struttura ricettiva e di ristorazione.

"Effettuato l’accesso nella struttura - dicono dalla guardia di finanza - le fiamme gialle hanno identificato tutti i lavoratori presenti nel complesso alberghiero acquisendo, da loro stessi, notizie utili finalizzate alla verifica del regolare adempimento degli obblighi previsti dalla normativa giuslavoristica. Dall’esame della documentazione presentata dall’amministratore della società e dalle dichiarazioni rese dai lavoratori, è stata così accertata l’assunzione di 3 lavoratori totalmente in nero".

Per le violazioni emerse si è proceduto, pertanto, alle contestazioni previste della normativa in materia di lavoro ed all’irrogazione di una sanzione pari a 11 mila euro circa. "Inoltre, grazie all’utilizzo delle banche dati in uso al Corpo - dicono dalla guardia di finanza - è stato accertato che uno dei lavoratori non regolarmente assunto percepiva il “reddito di cittadinanza”. Così per l'uomo - si tratta di un 41enne (M.A. le iniziali) è scattata la segnalazione all'autorità giudiziaria "per indebita percezione del beneficio". Per il 41enne è scattato anche il sequestro della carta poste italiane utilizzata per percepire il beneficio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 Al vaglio dei finanzieri c'è ora la posizione fiscale della società. Con l’ennesimo intervento portato a termine salgono a 51 i lavoratori in nero individuati dalla guardia di finanza di Cefalù nell’ultimo anno.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sembra un'ape ma non è, in estate arriva il bombo: come riconoscere questo insetto

  • Incidente tra via Libertà e via Notarbartolo, medico cinquantenne muore dopo 10 giorni

  • Appalti, scommesse e pizzo: undici arresti per mafia tra Noce e Cruillas

  • Prima un'erezione di 4 ore, poi la morte: come riconoscere il velenosissimo ragno delle banane

  • Folla senza mascherina al Berlin, scatta chiusura: "Denunciato il titolare"

  • Sue le serate più belle del nuovo millennio, Palermo piange per Darin "l'amico di tutti"

Torna su
PalermoToday è in caricamento