Colpo all'Uditore, coppia di banditi minaccia i dipendenti e rapina una farmacia

Il bottino è di circa 800 euro. Altre due rapine sono state messe a segno ai danni di un corriere e di un passante, rispettivamente a pochi passi dal Teatro di Verdura e in zona università

Banditi scatenati nel weekend. Sono tre le rapine registrate tra venerdì e sabato. Le vittime sono un’attività commerciale, un corriere impegnato nella consegna di un pacco e un passante a pochi passi dall’università.

L’ultima in ordine cronologico è quella messa a segno in una farmacia di via Francesco De Sanctis, in zona Uditore. Due persone armate di coltello e a volto coperto hanno fatto irruzione con un taglierino fra le mani. Hanno minacciato i dipendenti, si sono fatti consegnare l’incasso - pari a circa 800 euro - e sono fuggiti.

Poche ore prima a finire nel mirino di un malvivente è stato un corriere. L’uomo si era appena fermato con il suo furgone in via Villa Rosato, vicino al Teatro di Verdura, quando è stato raggiunto alle spalle da un malvivente che gli ha strappato via un pacco in consegna ed è scappato. Il corriere ha contattato il 113 fornendo agli agenti una sommaria descrizione del rapinatore. Che sarà rimasto sorpreso nel vedere che all’interno di quella scatola c’erano solo generi alimentari.

L’ultimo episodio dei tre sui quali indaga la polizia è avvenuto in via Ernesto Basile. Un uomo di 35 anni stava passeggiando quando è stato avvicinato da un giovane che lo ha minacciato per farsi consegnare il portafogli. Prima di arrendersi la vittima della rapina ha opposto resistenza e ha inseguito per qualche decina di metri il malvivente, cadendo rovinosamente per terra e procurandosi una ferita al ginocchio per cui è stato necessario l’intervento dei sanitari del 118 che lo hanno medicato sul posto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparsa da Campofiorito, vede disegno della figlia in tv e dà sue notizie: "Sto bene"

  • Maltempo in arrivo, attesi venti di burrasca e forti temporali: scatta l'allerta meteo arancione

  • L'agguato con la pistola e la rapina in mezzo al traffico, arrestato diciassettenne

  • Incassa il reddito di cittadinanza ma lavora (in nero) in un panificio, denunciato

  • "Tutte cose levate hai, pezza di tro...": le intercettazioni nella casa di cura delle violenze

  • Doppio pestaggio nella notte, in due picchiano le vittime mentre un terzo filma col cellulare

Torna su
PalermoToday è in caricamento