Turista russa scippata e ferita Arrestato sedicenne in via Roma

La donna, mentre passeggiava in centro, è stata aggredita alle spalle e scaraventata a terra. Trasportata al Policlinico per ferite ad una gamba, guarirà in dieci giorni

Arrestato un minorenne per uno scippo ai danni di una turista russa. I carabinieri della stazione Palermo centro hanno tratto in arresto un sedicenne, nato in Tunisia e domiciliato a Palermo, autore ieri mattina in via Roma di una rapina ai danni di una 56enne turista russa. La donna, mentre passeggiava con una sua concittadina,  era stata raggiunta alle spalle e scaraventata a terra a due malfattori, che le hanno strappato una collana d’oro ed una macchina fotografica che teneva a tracolla.

In seguito alla caduta, la donna è stata  portata presso il Policlinico,  dove le è stato riscontrato un trauma contusivo al ginocchio sinistro e dimessa con una prognosi di 10 giorni. Immediate le ricerche dei carabinieri che hanno permesso di individuare uno dei due rapinatori. Il giovane tunisino è stato fermato e condotto presso carcere minorile “Malaspina”. Ancora in corso le ricerche del complice.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colpo al clan dell'Arenella, 8 arresti: c'è anche il boss accusato della strage di via D'Amelio

  • La migliore arancina di Palermo? Simone Rugiati non ha dubbi: "E' quella di Sfrigola"

  • Giro di escort in pieno centro: facevano prostituire 10 palermitane, tre arresti

  • Mafia, la vedova Schifani sull'arresto del fratello: "Sono devastata, per me è morto ieri"

  • L'Arenella e lo Scotto da pagare: dallo "stigghiolaro" a Galati nella rete del racket

  • Paura Coronavirus a Partinico, studentessa arrivata da Shanghai: "Trattata come una minaccia"

Torna su
PalermoToday è in caricamento