Irrompono in un tabaccheria con i fucili, caccia in elicottero

Due uomini armati hanno messo a segno il colpo all'apertura dell'esercizio commerciale di via Ausonia. Dopo la fuga decine di agenti si sono lanciati al loro inseguimento chiedendo per di più un intervento aereo. Bottino ancora da quantificare

Rapina al tabacchi di via Ausonia (foto Google street view)

Rapina a mano armata in tabaccheria. E' accaduto in via Ausonia, quando due malviventi hanno fatto irruzione nell'esercizio commerciale, all'orario d'apertura, minacciando i presenti con i fucili a pompa. Poi la fuga. In supporto agli agenti di terra si è alzato in volo un elicottero che sta setacciando il quartiere dall'alto.

Attimi di puro terrore per i lavoratori del tabacchi che dopo la rapina, il cui bottino è ancora da quantificare, hanno lanciato l'allarme alle forze dell'ordine. "Dopo la segnalazione del colpo, decine di agenti si sono lanciati all'inseguimento dei criminali, richiedendo l'intervento di un elicottero per cercare di rintracciare gli spostamenti dei rapinatori", spiegano dalla Questura.

Dopo l'irruzione nella tabaccheria che ha fruttato un bottino di circa 500 euro e decine di "Gratta e vinci", i due sono fuggiti a bordo di uno scooter, un Honda Sh blu. I rapinatori sarebbero stati visti nei pressi di via Lanza di Scalea dove, braccati dalla polizia, avrebbero abbandonato il mezzo nascondendosi tra le ville della zona. Il copioso dispiego di polizia dovrebbe essere stato disposto proprio perché pare che i due siano ancora armati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo protagonista, prevista "tempesta violenta": diramata allerta meteo gialla

  • La lettera: "Silvana Saguto ci hai tolto tutto, tu mangiavi sempre al ristorante e noi un pezzo di pane"

  • Folle serata allo Sperone, litiga con la moglie per i Sofficini e viene arrestato

  • L'arancina più buona a Palermo, gara alla vigilia di Santa Lucia: vince il Bar Matranga

  • Centro Convenienza chiude e non consegna i mobili già pagati: "Clienti truffati"

  • Via Libertà, colpo da Louis Vuitton: spaccano la vetrina a mazzate e rubano borse e abiti

Torna su
PalermoToday è in caricamento