Armati e con il volto coperto rapinano l'Md: dipendenti picchiati, malviventi in fuga

Hanno svuotato la cassaforte del supermercato in via Lanza di Scalea e poi sono scappati con il bottino. Sull'episodio indagano i carabinieri della compagnia di San Lorenzo

Il supermercato Md di via Lanza di Scalea

In tre, poco prima delle otto di ieri mattina, hanno fatto irruzione - armati di fucile e con il volto coperto - nel supermercato Md in via Lanza di Scalea e lo hanno rapinato. Sono entrati e hanno minacciato il direttore e i dipendenti, spintonandoli e portandoli nella stanza in cui si trova la cassaforte. E al tentativo di reazione da parte degli impiegati avrebbero reagito picchiandoli.

Una volta arraffato il bottino, che ammonta a circa 1.900 euro, i tre rapinatori hanno forzato una porta e sono riusciti a fuggire. Sull'episodio ora indagano i carabinieri della compagnia di San Lorenzo che hanno ascoltato i dipendenti del supermercato. I militari cercheranno di capire se nei pressi del negozio ci siano sistemi di videosorveglianza per acquisire eventualmente le immagini riprese dalle telecamere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in via Pitrè, muore travolto da uno scooter mentre passeggia con il cane

  • "C'è un uomo con un mitra sotto braccio!": panico alla Cala, arrivano le squadre speciali

  • La lite dopo gli insulti alla moglie, sparatoria allo Zen: fermato un pregiudicato

  • Zona via Belgio, si suicida lanciandosi dal quarto piano: paura davanti a una scuola

  • Allo Zen si torna a sparare, 48enne grave in ospedale

  • Si cercano portalettere, Poste Italiane assume anche a Palermo

Torna su
PalermoToday è in caricamento