Armati e con il volto coperto rapinano l'Md: dipendenti picchiati, malviventi in fuga

Hanno svuotato la cassaforte del supermercato in via Lanza di Scalea e poi sono scappati con il bottino. Sull'episodio indagano i carabinieri della compagnia di San Lorenzo

Il supermercato Md di via Lanza di Scalea

In tre, poco prima delle otto di ieri mattina, hanno fatto irruzione - armati di fucile e con il volto coperto - nel supermercato Md in via Lanza di Scalea e lo hanno rapinato. Sono entrati e hanno minacciato il direttore e i dipendenti, spintonandoli e portandoli nella stanza in cui si trova la cassaforte. E al tentativo di reazione da parte degli impiegati avrebbero reagito picchiandoli.

Una volta arraffato il bottino, che ammonta a circa 1.900 euro, i tre rapinatori hanno forzato una porta e sono riusciti a fuggire. Sull'episodio ora indagano i carabinieri della compagnia di San Lorenzo che hanno ascoltato i dipendenti del supermercato. I militari cercheranno di capire se nei pressi del negozio ci siano sistemi di videosorveglianza per acquisire eventualmente le immagini riprese dalle telecamere.

Potrebbe interessarti

  • Pesciolini d'argento, piccoli ma così fastidiosi: come eliminarli dalle case palermitane

  • Al sole sì ma con il filtro giusto, cosa non deve (mai) contenere una crema solare

  • Che rumori, questa casa non è un inferno: come insonorizzare un'abitazione a Palermo

  • Addio pelle secca, cosa fare (e non) per scongiurarla anche con prodotti naturali

I più letti della settimana

  • Incidente in corso dei Mille, scontro fra un'auto e uno scooter: morto un giovane

  • Lo Stato vende 30 immobili in Sicilia, quattro le occasioni a Palermo e provincia  

  • Travolto e ucciso in bici il pm che fece condannare Totò Riina e lottò contro i corleonesi

  • Auchan, ruba 63 barattoli di pesto di pistacchio: arrestato

  • Via Roma, mostra il dito medio alla polizia: arrestato dopo un parapiglia

  • L'incidente di corso dei Mille, muore in ospedale anche il cugino di Montesano

Torna su
PalermoToday è in caricamento