Le strappa la borsa e la trascina per terra, arrestato scippatore palermitano

A finire in manette - ad Asti - un incensurato. La vittima - una donna di 65 anni - è stata aggredita mentre stava camminando davanti a una chiesa 

Arrestato con l'accusa di avere rapinato una pensionata ad Asti. A finire in manette è stato un palermitano di 44 anni, residente in un centro di accoglienza astigiano. "La vittima - come spiega la polizia piemontese - è una donna di 65 anni che stava camminando davanti a una chiesa quando è stata aggredita con violenza. Il palermitano le ha strappato la borsetta, buttandola a terra e trascinandola per alcuni metri". Bottino: documenti e occhiali da vista.

Le indagini del personale della Squadra Mobile, scattate subito, hanno consentito agli investigatori di raccogliere una serie di elementi ed indizi e risalire al presunto autore dei fatti, Gabriele Amico, incensurato palermitano, classe 1974.

L’uomo - accusato del reato di rapina aggravata e lesioni aggravate - è stato arrestato e sottoposto all’interrogatorio di garanzia davanti al gip Alberto Giannone che per lui ha stabilito la scarcerazione e l’obbligo di firma.


 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (8)

  • E figurati se non gli regalava pure scatola di dolcetti da portare in famiglia

  • Residente in un centro di accoglienza: ma che problemi ha questo qui?

  • pena di morte

  • Avatar anonimo di Senzapaura
    Senzapaura

    Ma perché gli fate i complimenti alla polizia? I poliziotti potrebbero definirsi eroi quando nel momento della cattura gli avrebbero rotto tutte le ossa del corpo. Quanto palermotoday questo fango si chiama scippatore, rapinatore e troppo onorevole per una merda del genere.

  • Cosa inutile di palermitano , sono ovunque a fare danni!

    • scusa ma c'è l'hai con i palermitani ?ricordati che tutto il mondo è paese

      • Avatar anonimo di Gesualdo falsetti
        Gesualdo falsetti

        Tutto il mondo e paese?giarda che il mondo continua se prendi il traghetto per la calabria,mica finisce a messina il mondo.per esempio qua in austria,da dove scrivo queste e tantissime altre cagate mica succedono?se tutto il mondo era paese restavo nella mia bella palermo

  • Complimenti alla Polizia!

Notizie di oggi

  • Politica

    "Governo parallelo basato su favori, amici e nemici": l'Antimafia disegna il sistema Montante

  • Politica

    Decreto Sicurezza, Orlando aggira gli uffici: avanti con le pratiche di residenza ai migranti

  • Politica

    Sgombero immediato per le case abusive in zone a rischio, via i sindaci che non applicano la legge

  • Cronaca

    "Dal totonero alle scommesse on line", così Splendore è diventato il "re" del gioco

I più letti della settimana

  • Omicidio allo Zen, sparatoria in strada: morti padre e figlio

  • Incidente mortale in via Roma, con l'auto uccide pedone e poi scappa

  • Gli omicidi dello Zen, un giovane si costituisce: "Sono stato io a sparare"

  • Omicidio nella notte: ucciso con un colpo di pistola in via Gaetano Costa

  • Il killer che parla, i 12 spari al tramonto e il silenzio dello Zen: "Una lite dietro l'omicidio"

  • Le salme di Tonino e Giacomo Lupo tornano allo Zen, il reo confesso: "Mi sono difeso"

Torna su
PalermoToday è in caricamento