Borgo, colpito e derubato di iPhone e contanti: rapinato giovane esponente Udc

Adriano Frinchi stava tornando a casa in tarda serata quando un malvivente di circa 25 anni lo ha colto di sorpresa e aggredito. "Ho provato a inseguirlo ma si è infilato tra le stradine e non l'ho visto più". Indaga la polizia

Adriano Frinchi, giovane esponente dell'Udc Sicilia

Picchiato e rapinato di 20 euro e un iPhone. Nottata da dimenticare per Adriano Frinchi, giovane esponente politico dell’Udc che ieri ha raccontato alla polizia di essere stato avvicinato mentre tornava a casa da un ragazzo di circa 25 anni all’incrocio tra via Archimede e via Isidoro Carini.

Secondo quanto ricostruito insieme agli agenti delle volanti intervenuti sul posto, il malvivente lo avrebbe colto di sorpresa prima di colpirlo ripetutamente al volto e minacciarlo. Nella colluttazione entrambi sarebbero caduti per terra e il rapinatore avrebbe approfittato della situazione per strappargli via dalla tasca smartphone e contanti.

"Ho provato a inseguirlo - racconta Frinchi - ma si è infilato nelle stradine del Borgo e l’ho più visto”. A quel punto avrebbe fermato una coppia di giovani che gli ha prestato i primi soccorsi e ha telefonato al 113. Dopo aver ascoltato la sua versione dei fatti gli agenti hanno avviato le indagini per risalire all’identità del rapinatore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo protagonista, prevista "tempesta violenta": diramata allerta meteo gialla

  • La lettera: "Silvana Saguto ci hai tolto tutto, tu mangiavi sempre al ristorante e noi un pezzo di pane"

  • Folle serata allo Sperone, litiga con la moglie per i Sofficini e viene arrestato

  • L'arancina più buona a Palermo, gara alla vigilia di Santa Lucia: vince il Bar Matranga

  • Centro Convenienza chiude e non consegna i mobili già pagati: "Clienti truffati"

  • Un colpo di pistola in aria e poi l'assalto al portavalori, rapina da 65 mila euro a Bagheria

Torna su
PalermoToday è in caricamento