Unicredit finanzia l'acquisto di divise e kit: Retake pulisce la discesa Tonnara all'Arenella

I volontari della Onlus raccoglieranno i rifiuti nei pressi della Palazzina dei Quattro Pizzi. L'appuntamento sarà anche un modo per lanciare l’inizio di una collaborazione con Casa Florio. Per chi volesse partecipare l'evento si svolgerà sabato a partire dalle 10,30

Sabato Retake Palermo, dalle 10,30 in poi, sarà impegnata in un nuovo intervento di pulizia all'Arenella: alcuni volontari raccoglieranno i rifiuti nella discesa Tonnara, nei pressi della Palazzina dei Quattro Pizzi, mentre altri si occuperanno di fare "Speak Up" per diffondere il messaggio di senso civico di Retake. L'evento sarà anche l’occasione per ringraziare UniCredit che, condividendo ed apprezzando la mission della Onlus, ha donato un contributo finalizzato all’acquisto di divise e di kit per la pulizia dei beni comuni vandalizzati, abbandonati o in stato di degrado. L'appuntamento sarà anche un modo per lanciare l’inizio di una collaborazione tra Retake e Casa Florio il cui obiettivo è rendere fruibile al pubblico l'immenso lascito storico, artistico e culturale di Vincenzo Florio.

"La donazione della Banca - dichiara UniCredit - è stata possibile grazie alla versione 'Etica' della nostra carta di credito UniCreditCard Flexia Classic, che raccoglie una quota pari al 2 per mille di ogni spesa effettuata con la carta, alimentando così un fondo che la Banca destina ad iniziative di solidarietà nel territorio, senza alcun costo aggiuntivo a carico del cliente. Dal 2011 ad oggi, attraverso questo prodotto bancario, la banca ha assegnato oltre 1.330.000 euro in Sicilia a 127 onlus che operano nell’isola. Per UniCredit essere banca del territorio significa anche fornire un contributo concreto alle necessità delle comunità nelle quali la Banca opera supportando il mondo del volontariato. E in Sicilia questo mondo è fatto di tante realtà di assoluto livello".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Bene.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Cavallo scappa e finisce in autostrada: paura sulla A29, l'animale bloccato dalla polizia

  • Cronaca

    Buonfornello, beccati con 240 chili di sigarette di contrabbando: arrestati padre e figlio

  • Incidenti stradali

    Incidente nella notte alla Cala, auto contro palo della luce: due feriti

  • Cronaca

    Dj palermitano vittima di truffa online: "Se riavrò il denaro rubato lo darò in beneficenza"

I più letti della settimana

  • Rissa sfiorata tra Massimo Giletti e il sindaco di Mezzojuso: "Mi mette le mani addosso?"

  • Arrivata la sentenza, Palermo all'inferno: "Ultimo posto e retrocessione in C"

  • Falsi incidenti per truffare le assicurazioni, scoperta altra banda: 16 arrestati e 25 indagati

  • Il viaggio, il malore e il cuore che si ferma: Cinisi sotto choc per la morte di un'undicenne

  • Incidenti finti, lacrime vere: "Mattoni per rompermi il braccio, piangevo ma non si fermavano"

  • La banda dei falsi incidenti, i nomi delle 41 persone coinvolte

Torna su
PalermoToday è in caricamento