Protezione civile blocca fondi: lavoratori Gesip sul piede di guerra

Non arriveranno I 10 milioni di euro necessari per la Gesip. La Protezione civile comunica che non è possibile attingere dai fondi Cipe senza un piano di risanamento. Stamattina sit in dei lavoratori davanti alla Prefettura

L'ultimo sit-in dei dipendenti Gesip a Palazzo delle aquile

Negato il trasferimento da parte della Protezione civile dei 10 milioni di euro dei fondi Cipe che sarebbero serviti per mandare avanti la Gesip fino a luglio. Si alza nuovamente il livello di tensione e il governatore Lombardo vola a Roma con il prefetto Umberto Postiglione, per discuterne direttamente con il ministero degli Interni.

Dopo il proclama del presidente della Regione siciliana, nella quale forniva certezze sull'arrivo dei fondi che avrebbero fatto slittare il problema Gesip dopo le amministrative, la Protezione civile ha voluto incontrare il commissario Luisa Latella, anche lei partita verso la capitale a fianco del capo di gabinetto Sergio Pollicita. Franco Gabrielli, capo della protezione civile, ha spiegato chiaramente che nessuna somma sarebbe stata trasferita senza un piano strategico. I dubbi di Gabrielli ruotavano attorno alle domande: come farete senza Gesip? Che fine farà l'azienda dopo luglio? In prima battuta il commissario straordinario Latella ha spiegato che sarà redistribuito il personale comunale, aggiungendo qualcosa sull'impossibilità di fare un piano senza le somme necessarie. E qui arriva il no della Protezione civilie: nessun utilizzo di soldi pubblici a fondo perduto.

Per mantenere l'equilibrio in città, pare che Lombardo stia lavorando ad una bozza di piano da inviare a Roma, per ottenere la proroga fino a luglio. Tutto rimandato dunque alla settimana prossima, quando si terrà il prossimo incontro al ministero degli Interni. Il contratto scadrà proprio il prossimo 29 aprile.  I dipendenti Gesip, intanto, sono stati messi in ferie forzate dal nuovo liquidatore, Giovanni La Bianca, e annunciano l'arrivo di nuove proteste.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il catering allo stadio per l'Italia, poi lo schianto mortale: il bar Rosanero piange il suo chef

  • Incidente in zona Fiera, perde il controllo della moto e cade: morto 43enne

  • Via Ugo La Malfa, esplode pneumatico: morto gommista di 18 anni

  • Palmese-Palermo, rissa furibonda tra tifosi rosanero: ci sono feriti

  • Truffe, droga e rapine: i boss di Brancaccio facevano spaccare le ossa ai disperati, 9 arresti

  • Incidente a Corleone, auto sbanda e finisce contro un albero: morto diciannovenne

Torna su
PalermoToday è in caricamento