Solo tre euro all'anno di aumento per i pensionati: protesta davanti alla Prefettura

Cgil, Cisl e Uil chiedono al Governo prima di tutto la difesa delle pensioni attraverso la tutela del potere d’acquisto con un sistema equo di rivalutazione e la ricostruzione del montante per chi ha subito il blocco della rivalutazione

Si terrà anche a Palermo il sit in organizzato dai sindacati dei pensionati Spi Cgil, Fnp Cisl e Uilp Uil per protestare conntro la decisione del Governo di aumentare le pensioni solo di tre euro all'anno. "Il Governo - spiegano i sindacati - sembra trattare i pensionati come fossero quasi ‘invisibili’, non riconoscendo il fatto che nel nostro Paese vivono 3 milioni di cittadini che versano in condizione di non autosufficienza, e la maggior parte di essi sono anziani”. 

L’appuntamento per partecipare alla protesta è fissato davanti alla Prefettura in via Cavour martedì 10 dicembre dalle 9,30. “Porteremo avanti la nostra piattaforma nazionale – spiegano i tre segretari Spi Cgil Palermo Concetta Balistreri, Fnp Cisl Palermo Trapani Rosaria Aquilone, Uilp Uil Alberto Magro – con la quale ribadiamo le nostre richieste, prima di tutto la difesa delle pensioni, mediante la tutela del potere d’acquisto con un sistema equo di rivalutazione e la ricostruzione del montante per chi ha subito il blocco della rivalutazione. La riduzione delle tasse con il ripristino della proporzionalità della tassazione per tutti e una seria lotta all’evasione e all’elusione fiscale".

Fra i punti centrali della manifestazione c’è la proposta di una legge nazionale sulla Non Autosufficienza, per la quale i sindacati stanno raccogliendo le firme, il diritto a curarsi, con il superamento delle lunghissime liste d’attesa; l’abolizione del superticket; con i livelli essenziali di assistenza sanitaria garantiti e uguali in tutto il Paese e investimenti nella medicina del territorio, nelle cure intermedie e nella domiciliarità. “Il governo ci ascolti! Nella legge finanziaria in corso di approvazione - concludono i tre segretari - inserisca i provvedimenti per i pensionati”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparso da oltre un giorno, 29enne trovato morto sotto il ponte di via Oreto

  • Incidente alla Favorita, auto si schianta contro un albero: un morto e una ferita grave

  • Tony Colombo e la camorra, nervi tesi da Giletti: lui minaccia di lasciare lo studio

  • Una vita dietro la consolle, poi lo schianto in Favorita: "Antonio, rimarrai il mio miglior dj"

  • La mafia palermitana del dopo Riina: "Comandano i boss anziani, mettono tutti d'accordo"

  • Insospettabile palermitana si prostituiva: la vicenda finisce a processo

Torna su
PalermoToday è in caricamento