Bagheria, medico del pronto soccorso denuncia: "Aggredito dal padre di una paziente"

Ha chiamato il 113 per chiedere l'intervento della polizia in via Papa Giovanni XXIII. Gli agenti hanno acquisito le immagini delle telecamere di videosorveglianza. Indagini in corso per ricostruire l'esatta dinamica dell'accaduto

Il Pte di Bagheria

"Sono stato aggredito dal padre di una paziente". A riferire queste parole alla polizia è un medico del pronto soccorso di Bagheria che ieri sera ha chiamato il 113 per chiedere un intervento degli agenti. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il medico avrebbe visitato la figlia dell'uomo, arrivata al Pte di via Papa Giovanni XIII dopo aver accusato un malore. Poi il dottore e il padre della paziente avrebbero iniziato a discutere e la situazione sarebbe degenerata rapidamente. 

Gli agenti hanno avviato le indagini. Un aiuto all'esatta ricostruzione di quanto avvenuto potrebbe arrivare dalle immagini dell'impianto di videosorveglianza acquisite dagli investigatori.

Potrebbe interessarti

  • A cena fuori con tutta la famiglia, quali sono le pizzerie e i ristoranti bimbo-friendly a Palermo

  • Parrucche e trucco per chi affronta la chemio, La Maddalena inaugura "La stanza del sorriso"

  • Abitare sostenibile, quando il cappotto termico a casa ti salva l'estate e il portafogli

  • Menopausa, quali sono i rimedi naturali che le signore palermitane dovrebbero seguire

I più letti della settimana

  • Vedono donna sola in casa e provano a violentarla: lei urla, marito la salva a suon di cazzotti

  • Tramonta il sogno cinese, crolla l'impero Z&H: sequestrati 7 centri commerciali

  • Lutto nel mondo del tifo palermitano, morto ultras della Curva Nord Inferiore

  • Tragedia all'Orfeo, muore nel cinema a luci rosse mentre vede film porno

  • Incidente tra Isola e Capaci, auto "salta" il guardrail e invade la carreggiata opposta

  • Clamoroso: il Palermo non è riuscito a iscriversi al campionato di serie B

Torna su
PalermoToday è in caricamento