Un progetto sull’uso consapevole del web: il Comune di Cinisi presenta "Parental control"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Il prossimo martedì, 10 aprile 2018 nella stanza del sindaco del Comune di Cinisi si terrà la conferenza stampa per presentare le azioni previste dal progetto sul cyberbullismo e sull’uso consapevole del web: “Parental control”, promosso dall’oratorio “Redemptoris Mater” della Parrocchia Ecce Homo in associazione temporanea di scopo con il Comune, la parrocchia “S. Erasmo Vescovo e Martire” di Capaci e  l’Associazione diocesana “Azione Cattolica” di Monreale.

Saranno presenti i rappresentanti degli enti coinvolti, Don Antonio Chimenti, parroco della parrocchia Ecce Homo, Giangiacomo Palazzolo sindaco di Cinisi, Don Pietro Macaluso, parroco di S. Erasmo V.M. di Capaci, il presidente dell’Associazione diocesana Azione Cattolica, Giovanna Parrino, nonché i referenti dell’Ass.to Reg.le della Famiglia, delle politiche sociali e del lavoro, ente finanziatore, e i dirigenti scolastici Dott.ssa Iolanda Nappi, D.D. Alcide De Gasperi e I.C. Biagio Siciliano di Capaci e la Dott.ssa Benedetta Bartolotta I.C. di Cinisi, i quali sono già  firmatari dei Protocolli d’Intesa. Il progetto che sarà presentato è rivolto a minori e famiglie dei territori della diocesi di Monreale e nasce dall’invito dell’Arcivescovo Michele Pennisi, che ha fatto conoscere  ai parroci l’avviso pubblico del 20 ottobre 2018 indetto dall’Ass.to della famiglia delle politiche sociali e del lavoro ( Dip.to della famiglia delle politiche sociali ) della Regione Sicilia e rivolto anche agli oratori parrocchiali della Sicilia.

Il progetto porta il titolo di “Parental Control” e prevede azioni di sensibilizzazione e formazione, all’uso responsabile di internet, dei social media, e degli strumenti tecnologici di ultima generazione così ampiamente diffusi tra i giovani e gli adulti.

Torna su
PalermoToday è in caricamento