"Calunniò un collega", l'ex primario Matteo Tutino rinviato a giudizio

L'ex responsabile del reparto di Chirurgia plastica dell'ospedale Villa Sofia avrebbe accusato ingiustamente Dario Sajeva di truffa e falso in atto pubblico. La posizione di Sajeva fu poi archiviata

Matteo Tutino

Matteo Tutino, ex primario di chirurgia plastica nell'ospedale Villa Sofia, è stato rinviato a giudizio per calunnia nei confronti dell'ex primario dello stesso reparto, Dario Sajeva. Secondo le indagini condotte dalla Digos e dalla Guardia di finanza, Tutino avrebbe accusato Sajeva di truffa aggravata e falso in atto pubblico per avere tra il 2011 e il 2012 più volte falsificato le schede di dimissioni ospedaliere sugli interventi chirurgici da lui realizzati, in modo da aumentare il fatturato del reparto e ottenere maggiori rimborsi dal Servizio sanitario nazionale.

Tutino aveva parlato di doppio ricovero per gli stessi pazienti. Le accuse nei confronti di Sajeva erano state archiviate dal gip nel 2015. Il pm Laura Siani aveva chiesto rinvio a giudizio e ora il gup Filippo Serio ha accolto la richiesta e rinviato a giudizio Tutino. Il processo inizierà domani. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Che personaggio lui e Mr. X

Notizie di oggi

  • Video

    Salvini a Palermo, Orlando: "Sarò in aula bunker, ma non saluterò il ministro" | VIDEO

  • Cronaca

    Palermo si ferma per ricordare la strage di Capaci, le strade chiuse e i divieti

  • Politica

    A Palermo scoppia il caso taser, no dei vigili: "Rispettiamo volontà di Consiglio e sindaco"

  • Cronaca

    Plastica al bando nei lidi balneari, accordo Comune-gestori per la differenziata

I più letti della settimana

  • Falsi incidenti per truffare le assicurazioni, scoperta altra banda: 16 arrestati e 25 indagati

  • Incidenti finti, lacrime vere: "Mattoni per rompermi il braccio, piangevo ma non si fermavano"

  • La banda dei falsi incidenti, i nomi delle 41 persone coinvolte

  • "Ha provato a toccarmi", papà di una dodicenne picchia bidello di una scuola del Villaggio

  • Circoscrizioni a Palermo, gli indirizzi e i recapiti delle otto zone della città

  • Rapina al Lidl di via Roma, l'allarme lanciato su Facebook: arrestati tre minorenni

Torna su
PalermoToday è in caricamento