homemenulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Dipendente Gesip come skipper, pena ridotta per Diego Cammarata

L'ex sindaco era accusato di avere impiegato un dipendente della società comunale come proprio skipper personale. La corte di Appello ha ridotto la condanna da 3 a 2 anni con pena sospesa

L'ex sindaco Diego Cammarata

Ridotta in secondo grado la condanna per l'ex sindaco Diego Cammarata, accusato di avere impiegato un dipendente di una società comunale come proprio skipper personale. La terza sezione della Corte d'appello ha emesso la sentenza di condanna a due anni di reclusione, uno di meno rispetto a quanto deciso in primo grado.

I giudici hanno condannato a un anno e tre mesi Franco Alioto, il giardiniere della Gesip, che non sarebbe andato a lavorare nella sua sede ordinaria, nel Parco della Favorita, ma sarebbe stato frequentemente al porticciolo dell'Acquasanta, nella barca dei figli di Cammarata.

Per entrambi la pena è stata sospesa. In primo grado (nel 2013 ndr.), i due avevano avuto tre anni per abuso d'ufficio e falso. Con la sentenza di oggi è venuto meno il primo capo d'accusa. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Incidente sul lavoro a Carini, operaio muore dopo un volo di 5 metri

    • Cronaca

      Rivoluzione Ztl: stangata per i non residenti, bus a 1 euro al mese per le fasce deboli

    • Cronaca

      Bellolampo, impianto Tmb a rischio paralisi: "Flusso di rifiuti ingestibile"

    • Cronaca

      Cefalù, il Tar respinge ricorso dell'Amap: "Prima viene l’interesse pubblico"

    I più letti della settimana

    • Omicidio Zito, condanne pesanti: rissa in aula e pugno in faccia al pm

    • Corpi smembrati e scene di cannibalismo: eritreo arrestato, trovate foto shock

    • Internet gratis nelle strade: Palermo diventa un "unico grande modem"

    • Incidente in viale del Fante, schianto nella notte: due giovani in prognosi riservata

    • Incidente sulla Palermo-Mazara, coinvolte tre auto: traffico rallentato

    • Con acetone e penna cambia scadenza ai latticini, denunciato grossista a Lercara

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento