Vucciria, rinviata la festa in piazza Garraffello

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

L'associazione culturale Eesse C, a nome del suo presidente Salvatore Caruso, riferisce di aver avuto disposizioni dal Comune  di rinviare a data da destinarsi, la "Prima Festa in Piazza Garraffello".

"In un primo momento - dichiara il geometra Caruso - il Comune ci aveva concesso un palco per tre giorni in agosto. All'improvviso ci hanno chiesto di spostare la data. Ora, insieme ai negozianti della zona, insieme ai gestori dei locali pubblici e insieme ai residenti, stiamo cercando una data, tra settembre e ottobre, per organizzare un grande evento, sempre con musica dal vivo, ma con l'aggiunta di stand espositivi delle varie maestranze palermitane".

Torna su
PalermoToday è in caricamento