Il premier Conte rende omaggio alle vittime della strage di Capaci: "Un esempio per tutti"

Il presidente del Consiglio si è fermato ai piedi della stele posta lungo l'autostrada in ricordo del giudice Giovanni Falcone, della moglie Francesca Morvillo e degli agenti di scorta: "Gli insegnamenti e il loro ricordo sono sempre vivi"

Il premier Conte rende omaggio alle vittime della strage di Capaci

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, a Palermo per l'inaugurazione dell'anno scolastico alla scuola Padre Puglisi di Brancaccio, ha reso omaggio alle vittime delle strage di Capaci fermandosi davanti alla stele commemorativa lungo l'autostrada.

"Mi sono fermato qui  - scrive su Facebook il premier - per commemorare le vittime di quel terribile atto compiuto nei confronti di chi con la propria vita ha combattuto la mafia. Gli insegnamenti e il loro ricordo sono sempre vivi, esempio per tutti noi".

Ipremier a Brancaccio, scintille con Orlando: "Parole prive di significato", "Scorretto"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il catering allo stadio per l'Italia, poi lo schianto mortale: il bar Rosanero piange il suo chef

  • Incidente in zona Fiera, perde il controllo della moto e cade: morto 43enne

  • Via Ugo La Malfa, esplode pneumatico: morto gommista di 18 anni

  • Palmese-Palermo, rissa furibonda tra tifosi rosanero: ci sono feriti

  • Truffe, droga e rapine: i boss di Brancaccio facevano spaccare le ossa ai disperati, 9 arresti

  • Tutti pazzi per il "black friday", ecco i negozi a Palermo dove trovare sconti e fare affari

Torna su
PalermoToday è in caricamento