"Il bambino che sogna", presentazione del libro alla Feltrinelli

Passa anche da Palermo il tour che ha lo scopo di promuovere il libro del noto pallavolista siciliano

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Anche Max Di Franco presente alla giornata dello sport, ospite dello stand del Cip, alla vigilia della presentazione del suo libro "Il bambino che sogna"(edito da Galassia Arte), prevista per lunedì 3 giugno alle 18 presso la libreria Feltrinelli di via Cavour.

Passa anche da Palermo il tour che ha lo scopo di promuovere il libro del noto pallavolista siciliano.Una città molto cara per lui dal momento che vi ha vissuto due anni(ai tempi della blasonata Iveco Palermo) e lo ha investito testimonial di concrete attività solidali: ha iniziato 2011 con Aurora Onlus (che ha lo scopo la valorizzazione dei soggetti disabili) e continua oggi con Fratres per la promulgazione della donazione di sangue ed emoderivati.

Sempre a Palermo, Di Franco, insieme a Maria Pia Gugliotta, ha  vinto il Premio della critica allo Sportfilmfestival di Roberto Oddo; sarà lo stesso Roberto Oddo (responsabile di immagine e comunicazione del Coni) a organizzare e moderare l'evento.

Interverranno:Giovanni Caramazza (Presidente del Coni Sicilia), Roberta Cascio (Presidente del Cip Sicilia), Beppe Virzi (Presidente Amsd), Piero Giannopolo (Presidente del Gruppo Fratres Palermo) e Ivana Calabrese con Evelina Guajana (Presidente e Vice Presidente di Aurora Onlus). Sarà presente altresì una delegazione del Circolo Didattico Monti Iblei,che ha visto Max  entusiasmare i piccoli discutendo  e giocando con loro qualche giorno fa. L'evento è coordinato dall'osteopata e metodologia dell'allenamento Maria Pia Gugliotta.

Torna su
PalermoToday è in caricamento