Piazza Sant'Oliva, spuntano vigili e carabinieri: denunciati 4 posteggiatori

Intervento anche in piazzale John Lennon, scatta ordine di allontanamento per un uomo di 54 anni. Tutti e cinque i parcheggiatori pizzicati sono stati sanzionati per un importo di 771 euro ciascuno

Un intervento in tandem di vigili e carabinieri: nel mirino i parcheggiatori abusivi. Il bilancio finale del blitz è di quattro denunce e un ordine di allontanamento. I controlli sono scattati in piazza Sant'Oliva e in piazzale John Lennon.

Nel primo caso sono stati quattro i posteggiatori denunciati. Si tratta di M.P. di 52 anni, G.E. di 22 anni, M.R. di 45 anni e G.S. di 49 anni. "Sono stati fermati in piazza Sant’Oliva - dicono dalla questura - dove esercitavano l’attività di posteggiatori per la quale erano già stati sanzionati". 

"Invece - aggiungono dalla polizia - l’ordine di allontanamento è scattato per un posteggiatore, O.M. di 54 anni, che in piazzale John Lennon , in prossimità del capolinea degli autobus, faceva posteggiare le autovetture in cambio di denaro". Tutti e cinque sono stati sanzionati per un importo di 771 euro ciascuno.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Cavallo scappa e finisce in autostrada: paura sulla A29, l'animale bloccato dalla polizia

  • Cronaca

    Buonfornello, beccati con 240 chili di sigarette di contrabbando: arrestati padre e figlio

  • Incidenti stradali

    Incidente nella notte alla Cala, auto contro palo della luce: due feriti

  • Cronaca

    Dj palermitano vittima di truffa online: "Se riavrò il denaro rubato lo darò in beneficenza"

I più letti della settimana

  • Rissa sfiorata tra Massimo Giletti e il sindaco di Mezzojuso: "Mi mette le mani addosso?"

  • Arrivata la sentenza, Palermo all'inferno: "Ultimo posto e retrocessione in C"

  • Il viaggio, il malore e il cuore che si ferma: Cinisi sotto choc per la morte di un'undicenne

  • Falsi incidenti per truffare le assicurazioni, scoperta altra banda: 16 arrestati e 25 indagati

  • Incidenti finti, lacrime vere: "Mattoni per rompermi il braccio, piangevo ma non si fermavano"

  • La banda dei falsi incidenti, i nomi delle 41 persone coinvolte

Torna su
PalermoToday è in caricamento