"Quel posteggiatore intralcia il traffico e blocca pure le ambulanze": clacson e urla, arriva la polizia

E' successo in via Tricomi, davanti all'ospedale Civico. Bloccato un palermitano di 53 anni: per lui è scattata una multa di 700 euro. Stessa sorte è toccata a un "collega" che era in azione in piazza Colonna (traversa di via Cavour, a pochi metri da via Roma)

La polizia in azione nei pressi del Civico

Auto in doppia fila, clacson e urla. Tutta colpa dei posteggiatori. Così, dopo le proteste degli autoomobilisti, arriva la polizia. E' successo in due diverse zone di Palermo. Gli agenti hanno bloccato due parcheggiatori abusivi in azione in via Tricomi, nei pressi dell’ingresso dell’ospedale Civico e in piazza Colonna (traversa di via Cavour, a pochi metri da via Roma). "Due zone nevralgiche per a notevole mole di veicoli in transito, con gli automobilisti alla spasmodica ricerca di parcheggio", dicono dalla polizia.

Nel primo caso, in via Tricomi, è stato bloccato un palermitano di 53 anni. "L'uomo - ricostruiscono dalla questura - è stato sorpreso dai poliziotti dell’ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico a dirimere il traffico che, anche a causa del sua condotta illecita, risultava ulteriormente congestionato. Il posteggiatore, non soltanto rallentava e arrestava la marcia degli automobilisti in transito ma consentiva, dietro lauto compenso, a qualcuno di parcheggiare il loro mezzo in doppia fila, creando code e malumori e ostacolando, se non bloccando del tutto, la libera fruizione degli spazi vicini dell'ospedale, anche ai mezzi di soccorso".

L’uomo annovera precedenti in tema di parcheggio abusivo e nei suoi confronti è stato notificato un ordine di allontanamento dai luoghi dove è stato sorpreso ad esercitare il suo "lavoro". E' scattato inoltre il sequestro dei soldi che aveva addosso.

La scena si è replicata, a distanza di qualche ora, in piazza Colonna. Qua un palermitano di 60 anni, non ha smesso di dare vistose indicazioni agli automobilisti in transito neanche quando ha notato il passaggio di una volante dell’ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico. "Gli agenti lo hanno identificato - dicono dalla questura - verificando come, anche in questa circostanza, l’operato dell’uomo creasse code, malumori e rallentamenti, e gli hanno sequestrato una decina di euro per poi allontanarlo dalla zona".

In entrambi i casi, per i parcheggiatori abusivi, è scattata una sanzione per violazione del codice della strada, del valore superiore ai 700 euro ciascuna. "E’ costante l’attività della Questura - spiegano dalla polizia - sul fronte di questo fastidioso e diffuso fenomeno. Nell’ultimo anno ammontano a poco meno di 400 le persone colpite da ordine di allontanamento; circa 70 i Daspo urbani emessi dal questore nei confronti di parcheggiatori abusivi e 5 di loro sono stati denunciati in quanto recidivi, come previsto dalle nuove norme".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (18)

  • Avatar anonimo di 800a
    800a

    Finalmente

  • L'unico modo per tenerli lontano é farli stare in carcere a carico nostro, si capisce. Ma per quanto tempo? Poi saremmo punto e a capo! Il carcere gli farà solo il solletico.

  • Cominciano prima dell'alba a piazzare cassette di frutta sotto i marciapiedi come segnaposto per le macchine che devono posteggiare e rimangono nei dintorni a sorvegliare, questi miserabili, e non vogliono essere contestati da nessuno.

  • Occorre essere scienziati per capire che le sanzioni e l'allontanamento non sono sufficienti per reprimere l'illecita attività ?

  • Uaooo 700 euro?? Ora si che non lo farà più ed anzi per la vergogna presterà servizi di pubblica utilità!!! Siamo un Paese ridicolo....... una estorsione belle e buona sanzionata con 700 euro!!

    • Guarda che nessuno ha mai pagato questi 700 €, quindi non gli hanno dato nessuna sanzione!

  • siete la feccia della società ,, siete dei Falliti ,

  • Queste persone, nullatenenti e nullafacenti, le multe non le hanno mai pagate e non le pagheranno mai. Gli stessi soldi che hanno turlupinato alla gente li fanno sparire non appena ritengono opportuno per evitare il sequestro: quelli che hanno addosso sono solo "i scuacci" per dare il resto. Ma Ollanno che cosa dice e che cosa fa per sanare questa piaga sociale?

  • ba questa notizia a,del assurdo veramente Sequestrati 10€ e una Multa di 700€ fin Tanto avranno 80€ del povero Renzi Reddito di Cittadinanza Carta rei Sussidio scolastico buono casa e Sussidio alimentare Questa Gente riuscirà sempre ad Agire in disturbata poi l'ospedale civico transitano 1000 auto della. polizia Giornalmente perché se Arrivati solo oggi dietro segnalazione dei Cittadini inferociti nella Zona vi Sono molte aeree Abusive perché il Nostro amato Sindaco non crea un mega parcheggio in Zona e con amat istituiscono un servizio navetta ????

  • Avatar anonimo di Dipendente reggionale
    Dipendente reggionale

    Andategli a pignorare il reddito di cittadinanza

    • Gli possono pignorare il cessò.

  • prima di parlare così cercategli un lavoro, anche gli abusivi hanno diritto di portare un pezzo di pane a casa.dovete prendervela con il nostro sindaco Orlando,che anziché di cercargli un lavoro agli italiani glielo cerca agli immigrati

    • Ma cosa c'entra orlando adesso, hanno fatto bene a fargli la multa, non è lui che deve trovarti il lavoro, ma tu che vai a cercarlo e non lucrando intimando la gente a pagarti per non avere danni alla macchina.

    • Avatar anonimo di tony
      tony

      ah si? questa è gentaglia che sta bene così come sta, nata e cresciuta tra degrado e delinquenza, dove faranno altri figli i quali faranno eccellenti "scuole" ricche di materie di ogni disciplina delinquenziale. questi continueranno sempre a delinquere anche se gli trovassero un posto in banca (si fregherebbero la cassaforte nel giro di un'ora). questi nascono da famiglie delinquenti e da prostitute: è questa la loro natura.

  • DOMATTINA puntuale lo vedrete di nuovo in azione , scommetto caffe e cornetto

  • Denunciatelo per interruzione di pubblico servizio!

  • 700 euro di multa? NON LA PAGHERÀ MAI, ci vuole un'altra pena, dovete dargli 1 mese di carcere e pignorargli tutto quello che hanno in casa. Ma fin quando rilascerete multe non gli farete niente, domani sarà di nuovo sul posto.

    • Avatar anonimo di nunzio
      nunzio

      bisogna non dare niente a questi estortori e se ti fanno un danno alla macchina (come è capitato a me ) chiamare immediatamente le forze dell'ordine senza alcuna paura !!!!!!!!!!!!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Il camionista palermitano che sognava una strage in nome dell'Isis: convalidato il fermo

  • Economia

    Reddito di cittadinanza, provincia di Palermo sul podio nazionale: accolte 26.204 istanze

  • Cronaca

    "Calmi, nessuno si farà male": con le tute da imbianchino e la pistola rapinano Carrefour

  • Cronaca

    Villabate, furto in chiesa durante la Settimana Santa: rubati il pc del parroco e le offerte

I più letti della settimana

  • "Mi stanno ammazzando": i boia spaccavano le ossa nella stanza degli orrori di via Imera

  • La banda dei falsi incidenti: mutilavano gambe e braccia per truffare le assicurazioni, 42 arresti

  • Mutilavano gambe e braccia per truffare le assicurazioni, i nomi degli arrestati

  • Omicidio in zona via Notarbartolo, strangola la compagna dopo una lite e si costituisce

  • Tragico incidente in auto, morto ragazzo palermitano di 20 anni

  • Uccisa dal compagno perché si è rifiutata di fare sesso: "L'ho strozzata con tutta la forza"

Torna su
PalermoToday è in caricamento