Poste Italiane, locali in comodato d'uso al Comune di Alia

Soddisfazione è stata espressa dal primo cittadino del comune palermitano, Felice Guglielmo: "Atto di grande valore per la comunità"

Nella foto, il responsabile Area Immobiliare Sicilia di Poste Italiane Pierluigi Perretta e il sindaco del Comune di Alia Felice Guglielmo

Alla presenza del sindaco Felice Guglielmo e di alcuni rappresentanti aziendali, oggi Poste Italiane ha ceduto in comodato d’uso gratuito all’amministrazione comunale di Alia i locali al primo piano dell’immobile di via Vittorio Emanuele 11. Soddisfazione è stata espressa dal primo cittadino del comune palermitano per questo atto di grande valore per la comunità. 

Con il gesto di oggi si concretizza uno dei dieci impegni che Poste Italiane ha assunto durante l’incontro Sindaci d’Italia del 26 novembre scorso a Roma rafforzando un progetto immobiliare più ampio ed articolato su tutto il territorio nazionale. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"L’Azienda - si legge in una nota - in coerenza con la sua missione sociale, ha individuato alcune aree e alcuni immobili di proprietà per offrirli ad uso gratuito alle comunità locali.  Poste Italiane, grazie alla sua presenza capillare in tutti i Comuni d’Italia, intende con tale impegno confermare la grande attenzione e sensibilità alle realtà territoriali. L'iniziativa è coerente con i principi ESG sull'ambiente, il sociale e il governo di impresa, rispettati dalle aziende socialmente responsabili, che contribuiscono allo sviluppo sostenibile del Paese".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Moggi: "Padre Pio è apparso in sogno a una signora di Palermo e ha fatto una profezia su di me"

  • Va in ospedale per sospetta congiuntivite, due giorni dopo 30enne trovato morto in casa

  • Coronavirus, in Sicilia sospeso l'avvio della stagione balneare

  • Coronavirus, l'università: "Calo dei contagi, l'epidemia in Sicilia finirà prima che altrove"

  • Un cerotto contro il Covid-19: il vaccino scoperto dagli scienziati Usa gemellati con Palermo

  • Coronavirus, positivo anche primario dell’ospedale Villa Sofia: è ricoverato al Cervello

Torna su
PalermoToday è in caricamento