I dati del Comune: grande fuga da Palermo e poche nascite (mai così negli ultimi 50 anni)

L’Ufficio Statistica ha elaborato un fascicolo dedicato alla popolazione residente al 31 dicembre 2018. Continua il trend decrescente: un dato determinato sia dal saldo naturale (nati-morti) e sia dal saldo migratorio (immigrati-emigrati) entrambi negativi

Palermo dall'alto

L’Ufficio Statistica del Comune di Palermo ha elaborato un fascicolo dedicato alla popolazione residente al 31 dicembre 2018. Continua in città il trend decrescente della popolazione residente. Un dato determinato sia dal saldo naturale (nati-morti) e sia dal saldo migratorio (immigrati-emigrati) entrambi negativi.

Al 31 dicembre scorso, infatti, gli abitanti nel  capoluogo siciliano erano 663.401, in diminuzione di 5.004 unità  rispetto all'anno precedente (-0,7 per cento). I nati (5.636) hanno  fatto registrare il valore più basso degli ultimi 50 anni, mentre i  morti (6.696) sono diminuiti del 2,9 per cento rispetto al 2017,  quando era stato raggiunto il valore più elevato degli ultimi 50 anni. 

Il saldo naturale è risultato per il settimo anno consecutivo  negativo. In passato il saldo naturale era sempre di segno positivo:  fino al 2006 la differenza fra nati e morti è stata sempre superiore a mille unità e negli anni '80 i nati superavano i morti di circa  cinquemila unità l'anno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Con riferimento al movimento migratorio, gli  immigrati sono diminuiti dell'1,1 per cento, mentre gli emigrati sono  cresciuti del 4,8 per cento. Sono aumentati, in particolare, sia gli  emigrati verso l'estero, cresciuti del 2,3 per cento, che gli emigrati verso altri comuni italiani, cresciuti del 5,1 per cento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, prima vittima a Palermo: 55enne muore all'ospedale Civico

  • Un altro caso di Coronavirus fa tremare Comdata, donna positiva: "Ora la situazione è grave"

  • Virus, sui social si pianifica l'assalto ai supermercati: in campo polizia e carabinieri

  • Coronavirus, in Sicilia già venti morti: salgono a 846 i contagiati, 125 più di ieri

  • Incidente in via Basile, investito da un automobilista che scappa: morto 57enne

  • Coronavirus, furia Musumeci in tv: "La Sicilia è chiusa, da noi per avere dei diritti bisogna gridare"

Torna su
PalermoToday è in caricamento