Polizzi isolata da Piano Battaglia: "Strada chiusa da 13 anni, che interessi ci sono dietro?"

Il sindaco Giuseppe Lo Verde chiede l'immediata riapertura della Sp 119: "La Regione intervenga per fare piena luce su questa vicenda, non si può privare Polizzi del collegamento"

La strada provinciale 119

Da tredici anni la strada provinciale 119, che collega il comune di Polizzi Generosa con Piano Battaglia, è chiusa al transito. A denunciare la situazione e i disagi che ne sono scaturiti è il sindaco Giuseppe Lo Verde: "La decisione di chiudere la strada scaturì dalla caduta di un masso. La strada ad oggi è ancora sottoposta ad ordinanza di chiusura nonostante da quel giorno non siano più caduti altri massi. Quali interessi si nascondono dietro questa chiusura? A quale comune giova la chiusura della strada che collega Polizzi con Piano Battaglia?".

Il primo cittadino chiede l'immediata riapertura del collegamento perché "questa strada rappresenta un occasione economica per Polizzi Generosa". "E' bene ricordare, a chi non lo sapesse, che tanti turisti della neve, ma anche quelli estivi che vanno alla ricerca di refrigerio in estate, fino a tredici anni fa - continua Lo Verde - raggiungevano Piano Battaglia attraverso questa strada. Erano turisti del fine settimana che molte volte si fermavano a Polizzi prima di raggiungere Piano Battaglia o dopo esserne scesi. Turisti ai quali da tredici anni è vietato venire a Polizzi perché non possono raggiungere la nostra località di montagna più bella ed importante. Turisti che non venendo più a Polizzi hanno reso la nostra città ancora più povera. Tutto questo a vantaggio di qualche altro comune vicino". 

Il sindaco Lo Verde conclude lanciando un appello al Presidente della Regione, Nello Musumeci, affinchè faccia chiarezza e intervenga per ridare a Polizzi ciò che gli spetta, il collegamento con un pezzo di suo territorio tra i più importanti e tra i più ricercati dai turisti: "Non si può privare Polizzi del collegamento con Piano Battaglia perché questo territorio ci appartiene".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Palermo usa la nostra Partner App gratuita !

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • In questi 13 anni avete dormito?

Notizie di oggi

  • Cronaca

    La banda spacca vetrine non perdona: svaligiato negozio Giglio nella notte

  • Sport

    Grande esodo a Roma, il Palermo prova a salvare la B e Arkus paga gli stipendi

  • Cronaca

    Frasi del boss Provenzano in un post, bufera su consigliere comunale agrigentino

  • Cronaca

    C'è il via libera: a Palermo taser a tutte le forze dell'ordine entro l'estate

I più letti della settimana

  • Rissa sfiorata tra Massimo Giletti e il sindaco di Mezzojuso: "Mi mette le mani addosso?"

  • Arrivata la sentenza, Palermo all'inferno: "Ultimo posto e retrocessione in C"

  • Falsi incidenti per truffare le assicurazioni, scoperta altra banda: 16 arrestati e 25 indagati

  • Il viaggio, il malore e il cuore che si ferma: Cinisi sotto choc per la morte di un'undicenne

  • Incidenti finti, lacrime vere: "Mattoni per rompermi il braccio, piangevo ma non si fermavano"

  • La banda dei falsi incidenti, i nomi delle 41 persone coinvolte

Torna su
PalermoToday è in caricamento