Terrasini, il Comune non paga: niente acqua calda in piscina

Da venerdì scorso l'Enel ha messo i sigilli all'impianto del metano. L'assessore Favazza a Sportdelgolfo.com: "L'amministrazione farà di tutto per pagare la morosità"

Dalle docce della piscina comunale di Terrasini da venerdì scorso non sgorga più l'acqua calda. Ne dà notizia Sportdelgolfo.com che spiega anche la causa del disagio: Enel Energia avrebbe messo i "sigilli all'impianto del metano poichè il Comune si è reso moroso per una cifra quantificabile al momento fra i 50 e i 60 mila euro".

Il sito di informazione sportiva ha anche raccolto la dichiarazione del vice sindaco del Comune di Terrasini, oltre che assessore allo sport Carlo Favazza. "Attendiamo una risposta ufficiale da parte dell'Enel, che ci ha preannunciato che l'azienda è stata costretta a mettere i sigilli perché i vari solleciti sono andati a vuoto - spiega il vice sindaco a Sportdelgolfo.com - Ora stiamo ricostruendo burocraticamente la vicenda. La certezza è che l'amministrazione comunale non può permettersi la chiusura dell'impianto. Farà di tutto per pagare la morosità facendo un ulteriore sforzo economico affinché si risolva tutto nel più breve tempo possibile".

Il consigliere dell'opposizione Nunzio Maniaci attacca su Facebook: "Solo a Terrasini si può arrivare a far mettere i sigilli alla fornitura del gas della piscina comunale. Assessori dimettetevi...".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparso da oltre un giorno, 29enne trovato morto sotto il ponte di via Oreto

  • Insospettabile palermitana si prostituiva: la vicenda finisce a processo

  • Tony Colombo e la camorra, nervi tesi da Giletti: lui minaccia di lasciare lo studio

  • Incidente alla Favorita, auto si schianta contro un albero: un morto e una ferita grave

  • Una vita dietro la consolle, poi lo schianto in Favorita: "Antonio, rimarrai il mio miglior dj"

  • La mafia palermitana del dopo Riina: "Comandano i boss anziani, mettono tutti d'accordo"

Torna su
PalermoToday è in caricamento