Pioppo, bambino disabile resta giù dal pullman: "Gli hanno impedito di salire"

A denunciarlo è l'Anffas Palermo, l'associazione nazionale di famiglie di persone con disabilità intellettiva relazionale, spiegando di essere stata contattata proprio dai familiari del bambino    

A un alunno con disabilità intellettiva, che da Pioppo insieme ai compagni di scuola doveva recarsi a una manifestazione organizzata dal Comune di Monreale in occasione delle celebrazioni dell'8 marzo, non sarebbe stato permesso di usufruire del servizio pullman messo a disposizione dal Comune. A denunciarlo è l'Anffas Palermo, l'associazione nazionale di famiglie di persone con disabilità intellettiva relazionale, spiegando di  essere stata contattata proprio dai familiari del bambino.

Al piccolo non sarebbe stato consentito di accedere al servizio insieme ai compagni neppure nella tratta di ritorno nonostante le  "rassicurazioni" ricevute dall'Amministrazione e le scuse alla famiglia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Approfondendo la situazione - spiegano da Anffas Palermo - abbiamo ricevuto confuse giustificazioni su presunti problemi di carattere assicurativo. Prendiamo atto con rammarico di quanto accaduto, proprio oggi nella giornata dell'8 marzo: l'ennesima occasione persa per riflettere sul tema dei diritti e su come renderli esigibili". Anffas  Palermo ritiene che quanto accaduto, "se fosse confermato", sarebbe "una palese violazione" della Convenzione Onu sui diritti delle  persone con disabilità, oltre che "un episodio di discriminazione che vanifica le lotte delle famiglie e del movimento delle persone con  disabilità verso l'esigibilità dei diritti tutti e, in particolare,  quello all'inclusione sociale e scolastica. Valuteremo le necessarie azioni da intraprendere" concludono dall'associazione.        

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia al ponte Oreto, ragazza si suicida lasciandosi cadere nel vuoto

  • Giovane esce di casa e scompare nel nulla: "Aiutateci a trovarlo"

  • La morte di "Ago" in viale Regione Siciliana, indagata l'automobilista che lo ha investito

  • Rap, presa la "banda di Bellolampo": rubavano gasolio da mezzi e cisterne, 21 arresti

  • Furti di gasolio in discarica, coinvolti dipendenti Rap: i nomi degli arrestati

  • Soccorsa in strada a Ballarò, donna di 30 anni muore prima dell'arrivo in ospedale

Torna su
PalermoToday è in caricamento