Vigili aggrediti alla Fiera dei Morti, ambulanti nel mirino: "Pronti a revocare licenze"

Dopo il ferimento dei due commissari della polizia municipale, il Comune annuncia un giro di vite. L'assessore Piampiano: "Chiunque intrattiene rapporti con la pubblica amministrazione, come nel caso dei concessionari, dovrà tenere una condotta irreprensibile"

Vigili alla Fiera dei Morti

Giro di vite sui venditori ambulanti. Ad annunciarlo è l'assessore comunale alle Attività produttive, che annuncia il pugno duro dopo l'aggressione ai vigili urbani presso la Fiera dei Morti di piazzale Giotto. Lo scorso weekend, durante un controllo anti-abusivi, due commissari della polizia municipale sono stati feriti.

Riguardo ai protagonisti che hanno dato vita agli incidenti, l'amministrazione comunale rende noto un'imminiente verifica della titolarità della licenza. "La stessa verrà temporaneamente sospesa e potrà anche essere revocata se si dovessero ripetere in futuro comportamenti non compatibili con una regolare e ordinata attività di commercio". Lo ha detto l'assessore Piampiano al termine di un incontro con il comandante della polizia municipale, Vincenzo Messina, e il capo area Sviluppo Economico, Luigi Galatioto.

Nel corso dell’incontro l’assessore ha annunciato "un giro di vite in relazione ai concessionari di licenze di vendita ambulante, che dovranno tenere una condotta irreprensibile se vorranno mantenere le licenze e non vorranno incorrere in sanzioni, com'è naturale per chiunque intrattenga rapporti con la pubblica amministrazione e debba pertanto possedere adeguati requisiti morali".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mazzette per pilotare appalti da 600 milioni, trema la sanità siciliana: 10 arresti

  • Tragedia per una mamma palermitana: bimbo di 10 anni muore incastrato in un cassonetto per indumenti

  • Donna incinta positiva al Coronavirus ricoverata al Cervello: è tornata a Palermo da Londra

  • L'incidente di Bonagia, lacrime a "Dallas": morto diciottenne

  • Coronavirus, finalmente ci siamo: per la prima volta zero contagi in Sicilia

  • Fallito attentato all'Addaura, la rivelazione: "Ecco chi tradì Giovanni Falcone"

Torna su
PalermoToday è in caricamento