Piazza Principe di Camporeale: "Deiezioni canine, un fenomeno indistruttibile"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Deiezioni canine, un fenomeno che appare indistruttibile. È proprio così, da diversi mesi insieme alla collaborazione della dott.ssa Maria Giovanna Pastorelli e di tantissimi altri volontari attivissimi nei nostri quartieri ci battiamo per sconfiggere questo fenomeno, abbiamo più volte sollecitato le istituzioni e dobbiamo ammettere che questo argomento appare ancora un tabù.

Siamo stati tutti in altre città e la situazione è nettamente migliore. Vogliamo iniziare a multare gli incivili padroni dei cani e reinstallare i distributori dei sacchetti per feci? Apparecchi che fino a qualche anno fa erano attivi. Ci sentiamo i responsabili di tutte le persone che il 12 giugno ci hanno sostenuto (circa 700) e vogliamo continuare con il nostro progetto per una città più pulita e funzionale.

Torna su
PalermoToday è in caricamento