Politeama, la pizzeria Fratelli La Bufala chiude i battenti

A dare l'annuncio sono gli stessi proprietari con un post pubblicato sulla pagina Facebook. La chiusura del punto in centro città segue quella di via Gabriele D'Annunzio e all'interno del centro commerciale Poseidon, a Carini

Chiude i battenti la pizzeria "Fratelli La Bufala" di piazza Castelnuovo. A dare l'annuncio sono gli stessi proprietari su Facebook. "Ringraziamo tutti i clienti - si legge - che in questi anni ci hanno accompagnato, sostenuto e creduto in noi..Il ristorante chiuderà definitivamente dopo il pranzo di domenica 19 marzo. Grazie di cuore". Nessun accenno, da parte dei titolari, ai motivi che hanno portato alla decisione di interrompere l'attività. La chiusura del punto in centro città segue quella di via Gabriele D'Annunzio e quella all'interno del centro commerciale Poseidon, a Carini. 
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Ahi!, sento puzza di bruciato...

  • Avatar anonimo di tony
    tony

    Finalmente prezzi carissimi e cibo mediocre,

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    L'incidente di via Arcoleo, morta la bambina sbalzata fuori dall'auto

  • Incidenti stradali

    L’incidente alla Targa Florio, la giovane Gemma ancora in coma profondo

  • Sport

    Scandola-D'Amore su Skoda al comando della Targa Florio

  • Cronaca

    Ospedale Civico, si appisola sul lettino dopo la flebo e le rubano l'iPhone da mille euro

I più letti della settimana

  • L'incidente di via Arcoleo, morta la bambina sbalzata fuori dall'auto

  • Incidente in via Giorgio Arcoleo, bambina sbalzata fuori da un'auto: è grave

  • Cinisi, si sporge dal balcone per raccogliere delle nespole e precipita: morta una donna

  • Denuncia il pizzo al Borgo e finisce sul lastrico: "Ho chiuso il bar e affogo tra i debiti"

  • Incidente a Isnello, tragedia alla Targa Florio: morti un pilota e un commissario di gara

  • Tremano le Eolie, terremoto avvertito nel Palermitano: scossa di magnitudo 3.8

Torna su
PalermoToday è in caricamento