C'è una perdita d'acqua, rubinetti a secco in 7 comuni e in alcune zone di Palermo

Dagli uffici Amap fanno sapere che è stata sospesa momentaneamente l’erogazione a Casteldaccia, Villabate, Ficarazzi, Santa Flavia, Bagheria, Termini Imerese, a Portella di Mare (Misilmeri) e in diversi quartieri del capoluogo

E' ancora emergenza acqua. Dagli uffici dell'Amap questa mattina hanno fatto sapere che "a causa di una forte perdita che si è verificata nel territorio del comune di Termini Imerese, l'azienda è stata costretta a sospendere il servizio dell’acquedotto Nuovo Scillato".

"A seguito di questa sospensione - dicono dall'Amap - è possibile che si verifichino disagi nei comuni di Casteldaccia, Villabate, Ficarazzi, Santa Flavia, Bagheria, Termini Imerese, nella frazione Portella di Mare del Comune di Misilmeri e nei distretti di distribuzione della Città di Palermo della fascia pedemontana (Villagrazia, Boccadifalco, Rocca, Borgo Nuovo)".

I lavori di riparazione verranno eseguiti  nella mattinata di oggi, lunedì 16 settembre 2019, mentre l’erogazione idrica, si normalizzerà nelle successive 24 ore. "Per qualsiasi informazione - chiudono dall'Amap - si potrà telefonare al numero 091.279111 (risponditore automatico) o al numero verde 800-915333 (esclusivamente da telefono fisso)".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparso da oltre un giorno, 29enne trovato morto sotto il ponte di via Oreto

  • Incidente alla Favorita, auto si schianta contro un albero: un morto e una ferita grave

  • Una vita dietro la consolle, poi lo schianto in Favorita: "Antonio, rimarrai il mio miglior dj"

  • Blitz antimafia a Belmonte Mezzagno, quattro arresti: "In carcere il nuovo capo"

  • Spopola a Palermo la truffa dello specchietto: "Piovono segnalazioni..."

  • Incidente nella notte ad Altofonte, scontro frontale tra auto: morto 31enne

Torna su
PalermoToday è in caricamento