Brancaccio, nella Casa-museo del beato Pino Puglisi un percorso didattico per gli studenti

Lo spazio, realizzato in collaborazione con l'assessorato comunale alle Politiche giovanili, si trova al secondo piano dell'edificio in piazzale Anita Garibaldi: sarà un luogo di "legalità" in cui i ragazzi avranno la possibilità di approfondire la figura del parroco ucciso dalla mafia

Un percorso didattico, rivolto agli studenti delle scuole di primo e secondo grado, nella casa-museo del beato Giuseppe Puglisi, in piazzale Anita Garibaldi 5. Lo spazio sarà inaugurato domani alle 16. Si trova al secondo piano dell'edificio e sarà un luogo di "legalità" in cui i ragazzi avranno la possibilità di conoscere e approfondire la figura di 3P insieme ai loro insegnanti. A gestirlo saranno i volontari del centro di accoglienza Padre Nostro. Sono previsti tre step per le scolaresche in visita: la proiezione di documentari, cartoni animati e altro materiale su padre Puglisi presso l'aula didattica; un forum di discussione sulle domande proposte nei sussidi appositamente redatti per il percorso didattico; la visita della casa-museo. 

"Siamo felici di avere raggiunto questo traguardo. Il Centro di Accoglienza Padre Nostro - afferma il presidente Maurizio Artale - da anni promuove in Italia e in Europa la figura del Beato Giuseppe Puglisi e la sua opera. Con quest'aula didattica vogliamo dare la possibilità a tutti di conoscerlo proprio in quel luogo che fu casa sua e dove fu barbaramente ucciso dalla mafia".

Il percorso è stato realizzato in collaborazione con l'assessorato comunale alle Politiche giovanili. Presto nel sito della casa-museo ci saranno due aree - una dedicata agli studenti della scuola primaria e una a quelli della scuola secondaria di primo grado -  dove consentendo agli insegnanti potranno trovare informazioni utili a preparare i giovani studenti prima della visita. 


 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Attenzione a non sfociare nel simbolismo...

Notizie di oggi

  • Sport

    Il Palermo è rimasto in letargo: Trajkovski manda in porta la Salernitana, ko al 93'

  • Cronaca

    "Ztl di notte nei weekend": la proposta dei residenti finisce sul tavolo di Orlando

  • Politica

    Entro fine mese la nuova Giunta, Orlando dà il via alle consultazioni con i partiti

  • Cronaca

    "Buste anomale", gara ripubblicata: ritardi per i lavori sulla sesta vasca di Bellolampo

I più letti della settimana

  • Incidente in via Libertà, tre feriti gravi: "Urla strazianti, un intero quartiere è sceso in strada"

  • Terrasini, ritrovato il cadavere del 17enne trascinato in mare da un'onda mentre pescava

  • Suicidio in zona viale Lazio, si lancia dal quinto piano e muore

  • Decathlon aprirà a Palermo: il colosso di articoli sportivi nell'ex stabilimento Coca Cola

  • Via Oreto, muore d'infarto mentre è al volante

  • "Che bello, uno sbirro in meno": esulta per la morte del poliziotto, palermitano denunciato

Torna su
PalermoToday è in caricamento