"Senza licenze e sconosciuta al fisco": sequestrata azienda di pallet, una denuncia

La guardia di finanza è intervenuta a Partinico. Il titolare dell'attività deve rispondere di contraffazione, ricettazione, commercio di prodotti con segni mendaci e gestione non autorizzata di rifiuti. Sotto sequestro 700 pedane non a norma e 4.500 sigilli Epal di provenienza illecita

I finanzieri nella sede dell'azienda

I militari della guardia di finanza della compagnia di Partinico, in collaborazione con il consorzio Servizi legno sughero di Milano, hanno sequestrato un'azienda che opera nel settore della commercializzazione di pallet da imballaggio. Secondo quanto è emerso dagli accertamenti "la ditta, che operava senza licenza e autorizzazione, era totalmente sconosciuta al fisco e alimentava il mercato nero dei pallet con ripercussioni sulla sicurezza delle merci, dei lavoratori e dell'ambiente". Lo smaltimento delle pedane da imballaggio, assemblate con legni trattati, colle e vernici, va effettuato secondo le norme previste per i rifiuti speciali.

Le Fiamme Gialle, anche grazie alla perizia immediata di un consulente, hanno rinvenuto oltre 700 pedane non a norma e 4.500 sigilli Epal di provenienza illecita, riconducibili a una terza impresa a cui era già stata revocata l'autorizzazione. I finanzieri hanno complessivamente sequestrato quasi 10.000 articoli detenuti illegalmente, tra pedane, sigilli, attrezzature e materiale per la lavorazione. Il titolare dell'impresa abusiva, è stato denunciato per contraffazione, ricettazione, commercio di prodotti con segni mendaci e gestione non autorizzata di rifiuti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scene da far west ai Danisinni, sparatoria in strada: tre feriti, coinvolta una ragazza

  • "Battute sui siciliani": milanese cacciato da un b&b in centro

  • La mafia imponeva i suoi buttafuori nei locali notturni: scattano 11 arresti

  • Suicidio in carcere, detenuto palermitano di 20 anni si toglie la vita

  • I boss decidevano i buttafuori dei locali: ecco i nomi di tutti gli arrestati

  • "Aiuto, l'hanno rapita": mamma perde di vista bimba di 4 anni, panico in via Libertà

Torna su
PalermoToday è in caricamento