"Senza licenze e sconosciuta al fisco": sequestrata azienda di pallet, una denuncia

La guardia di finanza è intervenuta a Partinico. Il titolare dell'attività deve rispondere di contraffazione, ricettazione, commercio di prodotti con segni mendaci e gestione non autorizzata di rifiuti. Sotto sequestro 700 pedane non a norma e 4.500 sigilli Epal di provenienza illecita

I finanzieri nella sede dell'azienda

I militari della guardia di finanza della compagnia di Partinico, in collaborazione con il consorzio Servizi legno sughero di Milano, hanno sequestrato un'azienda che opera nel settore della commercializzazione di pallet da imballaggio. Secondo quanto è emerso dagli accertamenti "la ditta, che operava senza licenza e autorizzazione, era totalmente sconosciuta al fisco e alimentava il mercato nero dei pallet con ripercussioni sulla sicurezza delle merci, dei lavoratori e dell'ambiente". Lo smaltimento delle pedane da imballaggio, assemblate con legni trattati, colle e vernici, va effettuato secondo le norme previste per i rifiuti speciali.

Le Fiamme Gialle, anche grazie alla perizia immediata di un consulente, hanno rinvenuto oltre 700 pedane non a norma e 4.500 sigilli Epal di provenienza illecita, riconducibili a una terza impresa a cui era già stata revocata l'autorizzazione. I finanzieri hanno complessivamente sequestrato quasi 10.000 articoli detenuti illegalmente, tra pedane, sigilli, attrezzature e materiale per la lavorazione. Il titolare dell'impresa abusiva, è stato denunciato per contraffazione, ricettazione, commercio di prodotti con segni mendaci e gestione non autorizzata di rifiuti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Ben fatto.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tre colpi alle Poste in meno di un mese, sgominata banda di rapinatori: quattro arresti

  • Cronaca

    "Tradito dal mare che tanto amava": l'addio al giovane con la passione per la pesca

  • Cronaca

    Debutto con sorpresa, Alajmo saluta il Teatro Biondo: "Non sarò più il direttore"

  • Politica

    Orlando, la Giunta e il rimpasto: "Decido io quando i tempi saranno maturi"

I più letti della settimana

  • Incidente in via Libertà, tre feriti gravi: "Urla strazianti, un intero quartiere è sceso in strada"

  • Terrasini, ritrovato il cadavere del 17enne trascinato in mare da un'onda mentre pescava

  • Suicidio in zona viale Lazio, si lancia dal quinto piano e muore

  • Decathlon aprirà a Palermo: il colosso di articoli sportivi nell'ex stabilimento Coca Cola

  • Via Oreto, muore d'infarto mentre è al volante

  • "Che bello, uno sbirro in meno": esulta per la morte del poliziotto, palermitano denunciato

Torna su
PalermoToday è in caricamento