Partinico, paura a casa di un giornalista: finti finanzieri tentano rapina all'alba

Nel mirino dei malviventi, 4 travestiti da finanzieri e uno da carabiniere, la gioielleria dei suoceri di Nunzio Quatrosi. Prima hanno legato l’uomo, poi hanno picchiato la suocera. Ma il marito della donna li ha messi in fuga sparando quattro colpi di pistola

Il giornalista Nunzio Quatrosi

Rapina shock a Partinico nei confronti della famiglia di un noto giornalista. All'alba di oggi una banda di malviventi, quattro travestiti da finanzieri e uno da carabiniere, si è presentata nella palazzina in via Zito dove abita Nunzio Quatrosi mostrando un falso provvedimento della magistratura e poi hanno minacciato lui e i familiari con delle pistole. L’obiettivo dei rapinatori era quello di accedere nella gioielleria, di proprietà dei suoceri del giornalista, che si trova accanto all’abitazione.

Secondo le prime informazioni raccolte dai carabinieri, i rapinatori hanno suonato al campanello dei suoceri del giornalista - Francesco Cucchiara e Calogera Cannavò – con la scusa di dover effettuare una perquisizione. Quatrosi e la moglie, Maria Grazia Cucchiara, che abitano al primo piano della palazzina, hanno raggiunto i parenti.

I malviventi sono subito passati ai fatti: hanno immobilizzato Quatrosi e colpito la suocera con un pugno. Ma i rapinatori non sapevano che nell’abitazione non c’era alcuna porta che comunica con la gioielleria e che il suocero di Quatrosi possedeva regolarmente un’arma. Così Cucchiara è riuscito ad impugnare la pistola ed esplodere quattro colpi in aria. La banda a quel punto è fuggita via. Sul posto è giunta un’ambulanza del 118 per curare l’anziana. Che è sotto shock ma non ha riportato gravi ferite. Sull’episodio indagano i carabinieri.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    La loggia segreta di Castelvetrano, lo sfogo che incastra Cascio: "Quello mi dice il discorso"

  • Cronaca

    Bellolampo, rimane col braccio incastrato nel nastro trasportatore: operaio si frattura il polso

  • Politica

    Rifiuti, proposta dell'Anci: "Tari nella bolletta della luce per evitare il dissesto dei Comuni"

  • Cronaca

    In diecimila in piazza per ricordare le vittime di mafia: "Uniti si vince"

I più letti della settimana

  • Incidente mortale in via Roma, con l'auto uccide pedone e poi scappa

  • Omicidio nella notte: ucciso con un colpo di pistola in via Gaetano Costa

  • Gli omicidi dello Zen, un giovane si costituisce: "Sono stato io a sparare"

  • Il killer che parla, i 12 spari al tramonto e il silenzio dello Zen: "Una lite dietro l'omicidio"

  • Le salme di Tonino e Giacomo Lupo tornano allo Zen, il reo confesso: "Mi sono difeso"

  • Scoperta loggia segreta che condizionava la politica: 27 arresti, c'è Francesco Cascio

Torna su
PalermoToday è in caricamento