Partinico, paura a casa di un giornalista: finti finanzieri tentano rapina all'alba

Nel mirino dei malviventi, 4 travestiti da finanzieri e uno da carabiniere, la gioielleria dei suoceri di Nunzio Quatrosi. Prima hanno legato l’uomo, poi hanno picchiato la suocera. Ma il marito della donna li ha messi in fuga sparando quattro colpi di pistola

Il giornalista Nunzio Quatrosi

Rapina shock a Partinico nei confronti della famiglia di un noto giornalista. All'alba di oggi una banda di malviventi, quattro travestiti da finanzieri e uno da carabiniere, si è presentata nella palazzina in via Zito dove abita Nunzio Quatrosi mostrando un falso provvedimento della magistratura e poi hanno minacciato lui e i familiari con delle pistole. L’obiettivo dei rapinatori era quello di accedere nella gioielleria, di proprietà dei suoceri del giornalista, che si trova accanto all’abitazione.

Secondo le prime informazioni raccolte dai carabinieri, i rapinatori hanno suonato al campanello dei suoceri del giornalista - Francesco Cucchiara e Calogera Cannavò – con la scusa di dover effettuare una perquisizione. Quatrosi e la moglie, Maria Grazia Cucchiara, che abitano al primo piano della palazzina, hanno raggiunto i parenti.

I malviventi sono subito passati ai fatti: hanno immobilizzato Quatrosi e colpito la suocera con un pugno. Ma i rapinatori non sapevano che nell’abitazione non c’era alcuna porta che comunica con la gioielleria e che il suocero di Quatrosi possedeva regolarmente un’arma. Così Cucchiara è riuscito ad impugnare la pistola ed esplodere quattro colpi in aria. La banda a quel punto è fuggita via. Sul posto è giunta un’ambulanza del 118 per curare l’anziana. Che è sotto shock ma non ha riportato gravi ferite. Sull’episodio indagano i carabinieri.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Cavallo scappa e finisce in autostrada: paura sulla A29, l'animale bloccato dalla polizia

  • Incidenti stradali

    Incidente nella notte alla Cala, auto contro palo della luce: due feriti

  • Cronaca

    Buonfornello, beccati con 240 chili di sigarette di contrabbando: arrestati padre e figlio

  • Politica

    Auto elettriche, bando del Comune per installare in città le colonnine di ricarica

I più letti della settimana

  • Rissa sfiorata tra Massimo Giletti e il sindaco di Mezzojuso: "Mi mette le mani addosso?"

  • Arrivata la sentenza, Palermo all'inferno: "Ultimo posto e retrocessione in C"

  • Il viaggio, il malore e il cuore che si ferma: Cinisi sotto choc per la morte di un'undicenne

  • Falsi incidenti per truffare le assicurazioni, scoperta altra banda: 16 arrestati e 25 indagati

  • Incidenti finti, lacrime vere: "Mattoni per rompermi il braccio, piangevo ma non si fermavano"

  • La banda dei falsi incidenti, i nomi delle 41 persone coinvolte

Torna su
PalermoToday è in caricamento