Partinico, nascondono la cocaina in una calza: arrestati marito e moglie

Gli agenti hanno fermato la coppia mentre percorreva in auto via Cannavò. La donna, vedendo la pattuglia, ha lanciato l'indumento dal finestrino ma lo stratagemma non ha funzionato

La droga sequestrata

Avevano scelto una calza come nascondiglio per la cocaina, ma la polizia li scopre e così una coppia di coniugi finisce in manette. E' successo a Partinico, dove  C.V., 52 anni, e A.R., 49 anni, devono rispondere di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

Gli agenti hanno fermato la coppia mentre percorreva in auto via Cannavò. La donna, vedendo la pattuglia, ha lanciato una calza dal finestrino ma lo stratagemma non ha funzionato. La polizia l'ha recuperata trovando al suo interno 60 involucri in plastica termoriscaldati, contenenti 23 grammi di cocaina, altri trenta grammi di cocaina in pietre e un bilancino di precisione.

Dai controlli è emerso che i coniugi hanno anche dei precedenti di polizia: l’uomo per reati legati agli stupefacenti, la donna per reati contro il patrimonio. I due sono stati arrestati e sono adesso ai domiciliari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mazzette per pilotare appalti da 600 milioni, trema la sanità siciliana: 10 arresti

  • Tragedia per una mamma palermitana: bimbo di 10 anni muore incastrato in un cassonetto per indumenti

  • L'incidente di Bonagia, lacrime a "Dallas": morto diciottenne

  • E' subito folla alla Vucciria, Taverna Azzurra quasi come in periodo "pre-Covid"

  • Coronavirus, finalmente ci siamo: per la prima volta zero contagi in Sicilia

  • Fallito attentato all'Addaura, la rivelazione: "Ecco chi tradì Giovanni Falcone"

Torna su
PalermoToday è in caricamento