Parco Tindari, verso la riqualificazione: sì a pista jogging e aree attrezzate

La Giunta comunale ha approvato la partecipazione al bando dei Luoghi del Cuore Fai, prevedendo un cofinanziamento di 22 mila euro. Plauso di Caracausi e Giaconia: "Ottima notizia. La sfida è continuare con la sinergia tra cittadini e amministrazione anche in altri quartieri"

La Giunta comunale ha approvato la partecipazione al bando dei Luoghi del Cuore Fai, Fondo italiano per l'ambiente, per il Parco Tindari, prevedendo un cofinanziamento di 22 mila euro che si aggiungeranno alle somme messe a disposizione dal Fai. "Un'ottima notizia - commentano Paolo Caracausi e Massimiliano Giaconia, rispettivamente presidente e componente della Terza commissione del Consiglio comunale - frutto delle tante firme raccolte e dell'impegno della nostra commissione, del vicesindaco Fabio Giambrone, dell'associazione Compa e di Danilo Lannino, ottimo conoscitore di Borgo Nuovo".

"Il progetto prevede una manutenzione straordinaria dell'area - spiega Giaconia - che consentirà di riqualificarla attraverso interventi di sostenibilità ambientale e promozione dello sport". Il progetto riguarda un'area di 11.600 metri quadrati tra le vie Pantalica, Tindari e Piazza Armerina e prevede una pista da jogging, un secondo vialetto pedonale, un'area attrezzata, rastrelliere per le biciclette, panchine, cestini e una fontanella. "L'approvazione in Giunta consente di rispettare i termini previsti dal bando - conclude Caracausi - e bisogna ringraziare lo Iacp per aver ceduto le aree, ma adesso la sfida è continuare con la sinergia tra cittadini e amministrazione ripetendo questi risultati anche negli altri quartieri della città".

Potrebbe interessarti

  • A cena fuori con tutta la famiglia, quali sono le pizzerie e i ristoranti bimbo-friendly a Palermo

  • Abitare sostenibile, quando il cappotto termico a casa ti salva l'estate e il portafogli

  • Estate uguale esodo al villino, ecco come i palermitani possono arredare la casa al mare

  • Menopausa, quali sono i rimedi naturali che le signore palermitane dovrebbero seguire

I più letti della settimana

  • Vedono donna sola in casa e provano a violentarla: lei urla, marito la salva a suon di cazzotti

  • Tramonta il sogno cinese, crolla l'impero Z&H: sequestrati 7 centri commerciali

  • Lutto nel mondo del tifo palermitano, morto ultras della Curva Nord Inferiore

  • Clamoroso: il Palermo non è riuscito a iscriversi al campionato di serie B

  • Incendio sulla Palermo-Sciacca, pullman dell'Ast divorato dalle fiamme

  • Il boss arrestato: "Mi tolgo il cappello davanti al figlio di Riina"

Torna su
PalermoToday è in caricamento