Area verde dimenticata: un sogno chiamato Parco Mazzarino

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Un sogno chiamato Parco Mazzarino. L'Associazione ComPa vuole riaccendere i riflettori su un'area verde inutilizzata. Sono passati ormai cinque anni da quando Palermo ed i palermitani sognano la nascita di un nuovo Parco cittadino, Parco Mazzarino, nello spazio verde di via del Fante celato dietro i muri che costeggiano il capolinea Stadio degli autobus cittadini.

L'ultima notizia di quei giorni, il 27 aprile del 2014, parlava di un accordo tra comune ed INAIL, proprietaria dell'area, per una rapida apertura del parco che purtoppo, è rimasto un sogno dimenticato. L'INAIL alla fine del 2018 ha aggiudicato una gara relativa alla manutenzione del verde di Parco Mazzarino (https://www.inail.it/cs/internet/istituto/amministrazione-trasparente/bandi-di-gara-e-contratti/bandi-di-gara/ammt-pro-neg-manutenzione-verde-sicilia-2017.html), speriamo sia il preludio alla possibile reale apertura del parco. Speriamo a breve di ricevere aggiornamenti in merito.

Torna su
PalermoToday è in caricamento