Palermo-Mazara, lavori urgenti dell'Enel: autostrada chiusa per 4 ore

Stop al traffico in entrambe le direzioni tra gli svincoli di Cinisi e Montelepre. La chiusura è stata richiesta per consentire gli interventi di ripristino di una linea aerea che attraversa l’autostrada

A partire dalle 13.30 di oggi, per circa quattro ore, l’autostrada A29 Palermo-Mazara del Vallo sarà chiusa al traffico in entrambe le direzioni tra gli svincoli di Cinisi e Montelepre.

"La chiusura - si legge in una nota - è stata richiesta da Enel nella tarda mattinata di oggi ed è necessaria per consentire urgenti interventi di ripristino, in seguito al maltempo di ieri, di una linea aerea che attraversa l’autostrada".

Il tempo, comunicato da Enel, necessario per completare l’intervento è stimato in circa quattro ore. "Anas, società del Gruppo FS Italiane, raccomanda prudenza nella guida - si legge nella nota - e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web www.stradeanas.it oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Inoltre si ricorda che il servizio clienti "Pronto Anas" è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito, 800 841 148". 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Bene.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Primarie Pd 2012, sentenza ribaltata: rappresentante di lista di Ferrandelli assolta

  • Cronaca

    Visita del presidente cinese e StraPalermo, traffico rivoluzionato nel weekend

  • Politica

    Figli di stranieri nati a Palermo, si realizza il sogno di 15 diciottenni: sono cittadini italiani

  • Cronaca

    Troppe persone a Palazzo delle Aquile, a rischio la sicurezza di visitatori e dipendenti

I più letti della settimana

  • Tragedia al Villaggio, ragazza si suicida lanciandosi dal balcone

  • Incidente mortale in via Roma, con l'auto uccide pedone e poi scappa

  • Omicidio nella notte: ucciso con un colpo di pistola in via Gaetano Costa

  • Scoperta loggia segreta che condizionava la politica: 27 arresti, c'è Francesco Cascio

  • Le salme di Tonino e Giacomo Lupo tornano allo Zen, il reo confesso: "Mi sono difeso"

  • Uccide pedone in via Roma, ventenne bloccato nella notte: "Ho avuto paura, sono scappato"

Torna su
PalermoToday è in caricamento