Caos all'ospedale Buccheri La Ferla, calci e pugni a medico e infermiere: denunciata ragazza

Una diciottenne deve rispondere di aggressione a pubblico ufficiale e lesioni. Il personale sanitario stava tentando di visitare la giovane, arrivata al pronto soccorso in stato di ebbrezza quando si è scatenata la violenza

Ancora violenza tra le corsie ospedaliere. La notte scorsa una ragazza di 18 anni, in stato di ebbrezza, ha aggredito una dottoressa e un'infermiera al pronto soccorso del Buccheri La Ferla. Il personale sanitario stava tentando di visitare la giovane, ma ha ricevuto calci e pugni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono intervenuti gli agenti della polizia, che hanno riportato la calma e identificato la giovane che è stata denunciata per violenza a pubblico ufficiale e lesioni. La dottoressa e l'infermiera sono state medicate dai colleghi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sembra un'ape ma non è, in estate arriva il bombo: come riconoscere questo insetto

  • Incidente tra via Libertà e via Notarbartolo, medico cinquantenne muore dopo 10 giorni

  • Prima un'erezione di 4 ore, poi la morte: come riconoscere il velenosissimo ragno delle banane

  • Appalti, scommesse e pizzo: undici arresti per mafia tra Noce e Cruillas

  • Folla senza mascherina al Berlin, scatta chiusura: "Denunciato il titolare"

  • Mafia, colpo al mandamento della Noce: ecco i nomi degli 11 arrestati

Torna su
PalermoToday è in caricamento