Orlando e il giubbotto di salvataggio: "Mar Jonio? Indagate anche me"

Così il sindaco parlando dell'indagine aperta dalla Procura di Agrigento sulla nave della Ong italiana che ha tratto in salvo 49 migranti, sbarcati a Lampedusa: "Io mi sento assolutamente complice di questa iniziativa"

"Chiedo a chi sta indagando se non ritenga opportuno estendere anche a me questa indagine perché io mi sento assolutamente complice di questa iniziativa". A dirlo è stato il sindaco Leoluca Orlando, a margine della 24esima Giornata della memoria per le vittime delle mafie, organizzata da Libera anche a Palermo, parlando dell'indagine aperta dalla Procura di Agrigento sulla nave della Ong italiana che ha tratto in salvo 49 migranti, sbarcati a Lampedusa.  

Il primo cittadino ha ricordato che sulla nave Mare Jonio, accanto alla bandiera italiana sventola anche quella di Palermo. "Siamo tutti complici di salvataggio di vite umane" ha aggiunto, sottolineando la necessità di "un'Europa dei diritti".

Poi, sulla propria bacheca Facebook, Orlando si è fatto immortalare con un giubbotto di salvataggio. "Indosso Orange Vest per restare umani - ha scritto -. Questo lo splendido, semplice invito rivolto a tutti noi da Vittorio Arrigoni e fatto proprio da migliaia di uomini e donne che di fronte alla violenza e all'indifferenza hanno scelto di essere e restare umani. E questi giubbotti che salvano vite, salvano anche noi, la nostra umanità, la nostra possibilità di restare umani’.

Potrebbe interessarti

  • Api, vespe e calabroni non si uccidono ma si allontanano: ecco i rimedi naturali

  • Cactus mania, avere piante grasse in casa non è solo bello ma fa anche (molto) bene

  • Igiene in casa, ogni quanto si devono cambiare (davvero) lenzuola e asciugamani

  • Fare la spesa risparmiando, 10 regole d'oro che i palermitani spreconi dovrebbero seguire

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia fra Palermo e New York, 19 arresti: decapitato mandamento di Passo di Rigano

  • Morto noto commerciante palermitano, era lo zio di Eleonora Abbagnato

  • Centro storico, studentessa seguita e poi violentata sotto casa: fermati due bengalesi

  • Via D'Amelio, incontro in Questura: arriva Gigi D'Alessio e Fiammetta Borsellino va via

  • Mafia, blitz tra Palermo e New York: i nomi degli arrestati

  • San Vito Lo Capo, ragazzo monrealese di 20 anni cade dagli scogli e muore

Torna su
PalermoToday è in caricamento