Senza stipendio da mesi, lavoratori garantiscono l'assistenza agli studenti disabili

Aspettano ancora i pagamenti del periodo aprile-giugno 2019 e ciononostante non si sono tirati indietro. Secondo gli operatori specializzati gli istituti avrebbero già incassato le somme dal Comune

(foto archivio)

L’anno scolastico è iniziato così come il lavoro degli operatori che si occupano di assistenza specialistica per gli alunni diversamente abili. E ciò nonostante attendano da mesi gli stipendi del periodo aprile-giugno 2019. Una situazione simile a quella che si è verificata in alcune scuole di Bagheria.

A lanciare un appello sono gli stessi lavoratori - che prestano servizio nelle scuole della direzione didattica De Gasperi e dell’istituto comprensivo Maneri-Ingrassia - secondo i quali gli istituti scolastici avrebbero già incassato dal Comune ma non avrebbero provveduto a "girare" le somme necessarie per i pagamenti.

Nel caso di Bagheria si tratta di cooperative o associazioni che si occupano degli alunni con disabilità e aspettano che il Comune provveda all'erogazione dei fondi per i pagamenti. Molti di questi hanno iniziato a lavorare nell'ultimo mese malgrado ormai da molti mesi attendano quanto spetta loro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La lite dopo gli insulti alla moglie, sparatoria allo Zen: fermato un pregiudicato

  • Zona via Belgio, si suicida lanciandosi dal quarto piano: paura davanti a una scuola

  • Allo Zen si torna a sparare, 48enne grave in ospedale

  • Si cercano portalettere, Poste Italiane assume anche a Palermo

  • Stress? Rabbia? Arriva a Palermo la Rage Room, la stanza dove puoi spaccare tutto

  • Falliscono colpo in casa e si "imbucano" a veglia funebre per evitare i carabinieri, 2 arresti

Torna su
PalermoToday è in caricamento