Omicidio in zona via Notarbartolo, strangola la compagna dopo una lite e si costituisce

La tragedia si è consumata in via Lombardo, a due passi dalla stazione Notarbartolo. La vittima una donna palermitana di 52 anni, Elvira Bruno. L'uomo, un 53enne tunisino, ha chiamato la polizia e si è consegnato agli agenti facendosi trovare sul posto

Il luogo dell'omicidio

Avrebbe ucciso la compagna strangolandola al culmine di una lite in casa. Poi avrebbe preso in mano il telefono e avrebbe chiamato la polizia. Tragedia questa mattina in via Antonino Pecoraro Lombardo, a due passi dalla stazione ferroviaria Notarbartolo. Ad intervenire gli agenti della sezione Omicidi della Squadra Mobile, i carabinieri e i sanitari del 118.

La vittima è una donna palermitana di 52 anni, Elvira Bruno. Mentre l'omicida invece è un 53enne tunisino - Moncef Naili, di professione cuoco - che si è consegnato alla polizia facendosi trovare a casa. I medici del 118, allertati immediatamente dopo la chiamata dell'uomo al 113, sono arrivati in casa quando ormai per la donna non c'era nulla da fare. Nessuno tra i vicini avrebbe sentito urla o altro.

"Li vedevamo spesso - raccontano alcuni vicini - ma non abbiamo mai notato nulla di strano. Anche stamattina non abbiamo sentito alcun litigio né urla. Una disgrazia". L’uomo è stato portato negli uffici della Questura dove i funzionari lo stanno interrogando. Sulla scena del crimine è intervenuto il pubblico ministero Annamaria Picozzi che ha disposto il sequestro dell’abitazione per consentire i rilievi della Scientifica.

Un vicino di casa: "Persone tranquille, mai sentite litigare" | Video

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (25)

  • Avatar anonimo di 800a
    800a

    In galera a voglia di fare sesso. 

    • Glielo faranno fare i detenuti.

  • Brutta storia.

  • ...apprendo adesso il motivo dell'omicidio, aver rifiutato di fare sesso. Questo è si femminicidio da perseguire con il massimo della pena con tutte le aggravanti possibili. La loro cultura religiosa maschilista li induce all'idea della supremazia di genere e questo, va punito severamente.

  • Schifo di uomini violenti  La devono pagare 

    • ....non credi di essere troppo severa a generalizzare? Ritieni che tutti gli uomini siano come questo? Ritengo che, forte della Tua intelligenza e dell'essere donna e forse madre, che la maggioranza di noi "maschi" come ci definisci Tu, non abbiamo niente da spartire con chi commette questi abonivoli reati....

  • La pena di morte e la soluzione giusta 

  • Avatar anonimo di 800a
    800a

    Bravo enzo.

  • a fare entrare gli migranti. orlando ci guadagni soldi a palate?

  • domani è fuori.vai a salvarlo orlando

  • ghigliottina in piazza

    • La stanno preparando a Piazza Marina!

  • Avatar anonimo di Piero
    Piero

    Ragazzi è tunisino, c'è l'attenuante "culturale" che di sicuro il magistrato di turno applicherà celermente. Prevedo un paio di annetti scarsi. Cmq abbasso le unioni miste.

  • Non mettete in mezzo il pupo siciliano perchè Leolui in queste cose negative fatte ad opera dei turchi non ci vuole entrare. Leolui è solo competente per chiudere strade, piazze, per fare multe e per ammuccare la munnizza. Tutto il resto è silenzio come disse quel tale che morì di fame.

  • ....certo, la nostra è una legge garantista e guai se non fosse così, è l'errata applicazione della giurisprudenza che lascia dubbi. Ogni reato è specificatamente unico e non sempre è facile discernere la pena giusta dal codice. È chiaro che poi un giudice lo applica considerando attenuanti o aggravanti in virtù di ogni singolo e specifico reato. Ricordiamoci che non tutti gli omicidi che coinvolgono donne può e deve essere inteso sempre e comunque in femminicidio, ciò non toglie che va perseguito secondo il rispetto che ogni vita umana tolta merita.

  • Galera a vita!

  • Bisogna applicare le leggi, deve “fetere” in galera con l’ergastolo

  • ma stai scherzando adesso con gli arresti domiciliari si sistema poi viene il sindaco Orlando e gli da un posto comunale o regionale perche deve reintegrarsi nella società

    • Si, lo nominerà segretario comunale, dietro consiglio dei fratelli musulmani, i cugini dei beduini di campagna quelli che cantano anima mia di Allah!

  • Chi toglie la vita deve essere soppresso, si alla pena capitale, basta con queste pene garantische.

    • Sono d’accordo.

  • Sa che al max si fa una quindicina d'anni. Legge troppo garantista e nessuna tutela per le donne

    • scherzi meno tra Buona condotta e rito abbreviato si è no 7 anni

      • Avatar anonimo di Salvo alaimo
        Salvo alaimo

        Anche meno dato che si è consegnato,poi ci metti incensurato e buona condotta....

        • Poveri noi, povera lei che è morta, e povera Italia

Notizie di oggi

  • Politica

    Ecoambiente dal primo giugno lascia Bellolampo: tutti i servizi passano alla Rap

  • Cronaca

    Anello ferroviario, ultimatum di Rfi a Tecnis: "Un mese di tempo per riprendere i lavori"

  • Cronaca

    Bagheria, medico del pronto soccorso denuncia: "Aggredito dal padre di una paziente"

  • Cronaca

    Tenta furto in un supermercato in via Messina Marine: banda del buco in arresto

I più letti della settimana

  • Ha il reddito di cittadinanza ma viene sorpreso a Sferracavallo mentre lavora in nero

  • Travolto da una moto in via Notarbartolo: il cuore si ferma, salvato da due passanti

  • La droga "calabrese" venduta a Palermo, i nomi degli arrestati

  • Fiumi di droga da Calabria e Campania: smantellata banda, 19 arresti

  • La coca sul camper e il maxi giro d'affari: "Che sono 300 chili di fumo? Un pelo di m..."

  • "Paga o ti faccio chiudere il cantiere": ma lui si ribella e fa arrestare uno dei Graviano

Torna su
PalermoToday è in caricamento