Arenella, sparò contro due fratelli uccidendone uno: pena ridotta in appello

I giudici hanno affievolito la condanna inflitta ad Alessandra Ballarò, che nel 2017 fece fuoco contro Giuseppe e Leonardo Bua. Il primo rimase ferito, mentre il secondo morì. In primo grado era stata condannata a 18 anni. Adesso lo "sconto" a 13 anni, 8 mesi e 6 giorni

Alessandra Ballarò

Uno "sconto" di quasi cinque anni. E' quanto ha stabilito la seconda sezione della corte d'assise d'appello per Alessandra Ballarò, la 21enne che nell'ottobre del 2017 sparò contro due vicini di casa, all'Arenella, ferendone uno e uccidendo l'altro. In primo grado era stata condannata a 18 anni. Adesso invece la pena è scesa a 13 anni, 8 mesi e 6 giorni. I giudici del collegio hanno considerato prevalente sulle aggravanti l'attenuante della provocazione subita dall'imputata.

I fatti risalgono al 7 ottobre 2017. Dopo l’ennesima lite fra la famiglia della ragazza e due fratelli, vicini di casa, Alessandra Ballarò rientrò di corsa in casa e impugnò una pistola. Poi aprì il fuoco uccidendo Leonardo Bua e colpendo il fratello Giuseppe al fianco. La polizia avviò le indagini e arrivò ben presto alla ragazza, grazie all'impianto di videosorveglianza che la famiglia Ballarò aveva fatto installare per monitorare eventuali danneggiamenti subiti dai rivali. Messa alle strette confessò tutto agli inquirenti dicendo di avere agito per difendere il padre malato dai fratelli Bua. Le due famiglie erano infatti in contrasto per la vendita di un immobile nel quartiere.

Assassina a vent'anni per difendere il padre: "E' malato, lo hanno schiaffeggiato“

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (9)

  • Avatar anonimo di Klauss
    Klauss

    Quello che leggo mi fa rabbrividire...si va verso il far west... non cambierà mai niente in questa nostra isola 

  • È probabile che gliela ridurranno ancora, ma il vero problema sarà quando uscirà.

  • Della riduzione della pena in appello ne ero certo. Ormai è una consuetudine della nostra ... giustizia.

  • Avatar anonimo di Roby
    Roby

    La famiglia non si tocca.. dovrebbero toglierti almeno altri 8 anni e lasciare i restanti per farti pagare solo la tua impulsività.  

    • Avatar anonimo di marisa
      marisa

      concordo

  • Bella notizia! Anche se avrebbe dovuto avere pena molto più lieve !!! Ha difeso padre e famiglia d due individui!!!! Nessuna perdita!!! Che doveva fare farsi portare via casa?

  • Andrà bene.

  • All'origine sembra che ci sia un'intricata vicenda di compra-vendita immobiliare tra parenti, di quelle dove neanche le agenzie immobiliari si vogliono occupare.

  • Una bella notizia..!!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Falcone, i ragazzi e una città che non dimentica: Palermo celebra un altro 23 maggio

  • Cronaca

    Salvini incontra la prof sospesa: "Stiamo lavorando perchè tutto torni a posto"

  • Cronaca

    Il monito di Maria Falcone: "23 maggio sia festa di unità nazionale contro la mafia"

  • Cronaca

    Salvini dai "suoi" poliziotti alla Lungaro, pranzo in mensa col figlio di Montinaro

I più letti della settimana

  • Ha il reddito di cittadinanza ma viene sorpreso a Sferracavallo mentre lavora in nero

  • Travolto da una moto in via Notarbartolo: il cuore si ferma, salvato da due passanti

  • La droga "calabrese" venduta a Palermo, i nomi degli arrestati

  • Fiumi di droga da Calabria e Campania: smantellata banda, 19 arresti

  • La coca sul camper e il maxi giro d'affari: "Che sono 300 chili di fumo? Un pelo di m..."

  • Circoscrizioni a Palermo, gli indirizzi e i recapiti delle otto zone della città

Torna su
PalermoToday è in caricamento