Omicidio a Belmonte, crivellato di colpi dentro l'auto: morto operaio 36enne

E' stato trovato dentro la sua auto, una Mitsubishi Pajero, in via Portella della Paglia. Si tratta di un manovale edile palermitano e incensurato, Vincenzo Greco. Indagano i carabinieri

(foto archivio)

Crivellato di colpi dentro la sua auto. Omicidio a Belmonte Mezzagno dove oggi pomeriggio, alle 16, un uomo di 36 anni è stato trovato morto lungo via Portella della Paglia, una diramazione della strada provinciale 38 che porta a Santa Cristina Gela. Si tratta di Vincenzo Greco, operaio edile palermitano e incensurato. A notare sul ciglio della strada la sua auto, una Mitsubishi Pajero, sono stati alcuni passanti che hanno chiamato il 112.

Le immagini dal luogo dell'agguato | Video

I militari arrivati hanno trovato Greco all'interno dell'abitacolo, con lo sportello ancora chiuso. Sembrerebbe che al momento dell'agguato il manovale fosse da solo in auto. Un omicidio avvolto dal mistero su cui adesso indagano, sotto il coordinamento della Direzione distrettuale antimafia, i carabinieri di Misilmeri, i colleghi della Scientifica e del Nucleo investigativo del comando provinciale. Sul posto anche il medico legale.

Potrebbe interessarti

  • A cena fuori con tutta la famiglia, quali sono le pizzerie e i ristoranti bimbo-friendly a Palermo

  • Abitare sostenibile, quando il cappotto termico a casa ti salva l'estate e il portafogli

  • Parrucche e trucco per chi affronta la chemio, La Maddalena inaugura "La stanza del sorriso"

  • Menopausa, quali sono i rimedi naturali che le signore palermitane dovrebbero seguire

I più letti della settimana

  • Vedono donna sola in casa e provano a violentarla: lei urla, marito la salva a suon di cazzotti

  • Tramonta il sogno cinese, crolla l'impero Z&H: sequestrati 7 centri commerciali

  • Lutto nel mondo del tifo palermitano, morto ultras della Curva Nord Inferiore

  • Clamoroso: il Palermo non è riuscito a iscriversi al campionato di serie B

  • Incendio sulla Palermo-Sciacca, pullman dell'Ast divorato dalle fiamme

  • Il boss arrestato: "Mi tolgo il cappello davanti al figlio di Riina"

Torna su
PalermoToday è in caricamento