Lo Zen si ferma per i funerali di Antonino e Giacomo Lupo: "Per sempre nei nostri cuori"

Il corteo funebre si è mosso tra i padiglioni e ha accompagnato le due bare nella chiesa di San Filippo Neri. Il parroco Miguel Pertini ha concesso agli amici di proiettare un video con le foto di Giacomo e del padre, freddati giovedi scorso

L'immagine con Giacomo e Antonino Lupo

Centinaia di persone in strada e tanti striscioni. Lo Zen oggi si è fermato per salutare Antonino e Giacomo Lupo, padre e figlio di 53 e 18 anni uccisi giovedì sera a colpi di pistola in via Rocky Marciano.

Il corteo funebre si è mosso tra i padiglioni e ha acompagnato le due bare - quella bianca per il 18enne e quella in ciliegio per il padre - nella chiesa di San Filippo Neri, dove si sono svolti i funerali. In tanti indossavano una maglietta con la foto di Giacomo e la scritta “Nessuno muore sulla terra finchè vive nel cuore di chi resta. Giacomo“. A celebrare la messa il parroco Miguel Pertini, che ha concesso agli amici di proiettare un video con le foto di Giacomo e del padre.

FUNERALI LUPO ZEN-2Da giorni, a pochi passi da casa Lupo campeggia uno striscione con il volto di padre e figlio e la scritta "Per sempre nei nostri cuori". I due sono stati freddati giovedì scorso. Il giorno dopo un vicino di casa, il 27enne Giovanni Colombo, si è presentato ai carabinieri per autoaccusarsi del duplice omicidio. Ha spiegato al gip di avere agito "per paura" perché i Lupo, dopo una lite con un altro fratello, si sarebbero presentati sotto casa di Colombo "insieme con altre 50 persone, con mazze e spaccapugni". Una ricostruzione al vaglio degli inquirenti. Il gip intanto ha convalidato l'arresto dell'indagato e disposto la custodia cautelare in carcere.

Gli omicidi dello Zen, un giovane si costituisce: "Sono stato io a sparare"

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (14)

  • Avatar anonimo di Demo
    Demo

    ..due angeli volati in cielo..

  • Quale ne sia il motivo è un dolore troppo grande ed insopportabile per la famiglia a cui vanno le nostre più sentite condoglianze.

  • Come mai la stessa rabbia la stessa protesta non c'e stata per l'omicidio del medico Aldo Naro ucciso in maniera bestiale da animali provenienti dallo Zen????? Fin troppo facile essere forti con i più deboli

  • E giusto rispettare il dolore della famiglia...

  • Avatar anonimo di Giovanni
    Giovanni

    Per che parlate assai haaa siete dei indegni  nn capite il dolore che ha la famiglia ma sta te vi zitti  ...............

  • Che quartiere di fragole!!!! Cose di capriccio.......

  • Mah

  • Senza speranza, senza futuro. Onesto, chi avrebbe il dovere di fare risorgere questo quatiere così sfortunato e non fa nulla per migliorarlo con tutti i soldi che si mangiano ogni anno. Fatevene una ragione.

  • Avatar anonimo di 800a
    800a

    C'erano piu forze dell' ordine che parenti.

    • Meno ironia. La morte merita rispetto. È una cosa seria che riguarda tutti quanti noi poveri mortali !!!

    • Esattamente.

    • Concordo con Girolamo, amici e parenti un mare! Non scriviamo cazzate!

    • attuppati a vucca

      • Complimenti.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Il camionista palermitano che sognava una strage in nome dell'Isis: convalidato il fermo

  • Economia

    Reddito di cittadinanza, provincia di Palermo sul podio nazionale: accolte 26.204 istanze

  • Cronaca

    "Calmi, nessuno si farà male": con le tute da imbianchino e la pistola rapinano Carrefour

  • Cronaca

    Villabate, furto in chiesa durante la Settimana Santa: rubati il pc del parroco e le offerte

I più letti della settimana

  • "Mi stanno ammazzando": i boia spaccavano le ossa nella stanza degli orrori di via Imera

  • La banda dei falsi incidenti: mutilavano gambe e braccia per truffare le assicurazioni, 42 arresti

  • Mutilavano gambe e braccia per truffare le assicurazioni, i nomi degli arrestati

  • Omicidio in zona via Notarbartolo, strangola la compagna dopo una lite e si costituisce

  • Tragico incidente in auto, morto ragazzo palermitano di 20 anni

  • Uccisa dal compagno perché si è rifiutata di fare sesso: "L'ho strozzata con tutta la forza"

Torna su
PalermoToday è in caricamento