Cambio di guardia in Questura, Guido Longo succede alla Maiorino

Insediamento previsto per il 16 febbraio. Nel suo passato incarichi come dirigente della Squadra mobile, nelle sezioni Narcotici e Omicidi, e vice capocentro della Dia. La Maiorino, invece, va alla guida dell'Ispettorato di Pubblica sicurezza in Vaticano

Guido Longo, nuovo questore di Palermo - @TmNews/Infophoto

Cambio di guardia in Questura. Guido Longo è stato nominato questore di Palermo succedendo così a Maria Rosaria Maiorino, che assume la guida dell'Ispettorato di Pubblica sicurezza del Vaticano. Longo, che occupava lo stesso ruolo a Reggio Calabria, si insedierà nel capoluogo siciliano il prossimo 16 febbraio.

Il nuovo questore, che 61 anni, ha già lavorato a Palermo: prima alla Squadra mobile come dirigente delle sezioni Narcotici e Omicidi, poi come vice capocentro della Dia. "Auguri e complimenti per il nuovo prestigioso incarico - commenta il sindaco Leoluca Orlando -, augurandosi di incontrare il nuovo questore quanto prima per dargli il benvenuto in città".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insospettabile palermitana si prostituiva: la vicenda finisce a processo

  • Tony Colombo e la camorra, nervi tesi da Giletti: lui minaccia di lasciare lo studio

  • La mafia palermitana del dopo Riina: "Comandano i boss anziani, mettono tutti d'accordo"

  • I "tre coni" del Gambero Rosso a Cappadonia: suo il gelato più buono della Sicilia

  • Documenti falsi e truffa sulle protesi, bufera all'ospedale Civico: arrestato primario

  • Finanzieri in una palestra di Cefalù, sequestrate attrezzature per il fitness: "Erano contraffatte"

Torna su
PalermoToday è in caricamento