Auto bloccata nel traffico e neonata in crisi respiratoria, intervento dei carabinieri

L'arrivo di due motociclette del Nucleo radiomobile è stato fondamentale per il trasporto della piccola all'Ospedale dei Bambini. La famiglia ha voluto ringraziare i militari con una lettera

Un’auto bloccata nel traffico, una corsa contro il tempo e il provvidenziale intervento dei carabinieri. E’ accaduto ieri pomeriggio a piazza Indipendenza, dove una pattuglia del Nucleo radiomobile in motocicletta ha notato il conducente di un’auto mentre cercava di farsi largo suonando insistentemente il clacson e sventolando un fazzoletto bianco. All’interno una famiglia che stava trasportando una neonata in crisi respiratoria all’Ospedale dei Bambini.

Quando i carabinieri hanno capito cosa stesse accadendo, hanno tentato di aprire la strada all’auto con le loro motociclette, accompagnando nonni e giovane madre presso il pronto soccorso. "Grazie all’arrivo dei carabinieri - spiegano dal Comando - che hanno atteso che alla piccola fossero praticate le cure necessarie e che il suo stato di salute si stabilizzasse, si è evitato che il tutto finisse in tragedia". La famiglia, in segno di gratitudine, ha voluto ringraziare con una lettera i due militari e l’Arma per il coraggio e l’umanità dimostrata.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Grandi carabinieri!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Raffica di rapine in farmacie, sanitarie e negozi: tre assalti in un'ora

  • Elezioni comunali 2017

    Forello candidato del M5s, Addiopizzo prende le distanze: "Siamo apartitici"

  • Politica

    Il Piano Giovani ingrana la marcia, al via la seconda finestra: altri 800 tirocini

  • Cronaca

    Albergheria, sequestrata la chiesa della Madonna dell’Annunziata: "Pericolo crollo"

I più letti della settimana

  • Fa 600 euro di "spesa" (con una tv 32 pollici) e tenta di non pagare: arrestato al Forum

  • Noce, si sporge dal balcone per prendere una pen drive e cade: grave un poliziotto

  • Pugni in testa a un'anziana per rubarle i contanti appena prelevati: arrestato

  • Viaggiano in 14 in una macchina: "Stiamo tornando da una festa"

  • Allarme tram: "Costi altissimi, se Orlando non trova i soldi le corse saranno sospese"

  • Donna muore all'Ismett, famiglia aggredisce medici e infermieri: interviene la polizia

Torna su
PalermoToday è in caricamento