Lutto nel mondo accademico, è morto il professore Natale Tedesco

Era malato da tempo. Insegnava letteratura italiana all'Università di Palermo. Ha scritto diversi testi sulla storia letteraria della Sicilia. Il cordoglio dell'amministrazione di Bagheria: "Un eccellente bagherese d'adozione ci lascia"

Natale Tedesco

Mondo accademico in lutto. La notte scorsa, è morto, all'età di 85 anni, il professore Natale Tedesco. Il docente che insegnava letteratura italiana all'Università degli Studi di Palermo, era malato da tempo. Napoletano, ma bagherese d’adozione, Tedesco ha segnato la storia letteraria della Sicilia con i suoi numerosi scritti e ha dato lustro alla città delle ville. Profondamente addolorata l’amministrazione comunale di Bagheria: "“Un eccellente bagherese d’adozione ci lascia”.

Il sindaco Patrizio Cinque, la Giunta, la Presidenza del Consiglio, tutta l’assemblea consiliare e la presidenza del consiglio circoscrizionale fanno le più sincere condoglianze alla famiglia, ai figli e alla professoressa Perrone, moglie di Tedesco.

A partire dalle 11 di questa mattina la salma del professore emerito sarà presente a Villa Palagonia per la camera ardente e alle 16,30 si svolgeranno i funerali nella chiesa della villa.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scene da far west ai Danisinni, sparatoria in strada: tre feriti, coinvolta una ragazza

  • "Battute sui siciliani": milanese cacciato da un b&b in centro

  • La mafia imponeva i suoi buttafuori nei locali notturni: scattano 11 arresti

  • Suicidio in carcere, detenuto palermitano di 20 anni si toglie la vita

  • I boss decidevano i buttafuori dei locali: ecco i nomi di tutti gli arrestati

  • Precipita da una balconata: grave giovane palermitano

Torna su
PalermoToday è in caricamento