Al motor show 2019 presente anche il Celpp

Filippello: "Se si vuole creare un futuro diverso bisogna cambiarlo subito"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Anche il Celpp (Centro educativo logopedico psicomotorio psicologico) di Palermo è stato ospite del prestigioso evento Motor Show 2019. "Nel corso degli ultimi mesi il nostro centro è sempre più invitato in diverse manifestazioni, diventando un vero e proprio punto di riferimento e continuando ad essere una struttura di eccellenza - commenta il presidente dell’associazione Celpp Integra, Giovanni Filippello - Dire che è gratificante è poco. Ringraziamo il corpo della Polizia municipale di Palermo che ci ha invitati e porterà i nostri bambini in massima integrazione a vedere questo mega evento per Palermo. Sosteniamo sempre che i bambini, per migliorare, hanno bisogno di vivere la bellezza attraverso l’uso dei sensi. Questo – ha aggiunto lo psicomotricista - è il miglior modo per fargliela gustare. Se si vuole aiutare qualsiasi bambino per crescere in forma, la miglior ricetta è fargli godere la vita attraverso la bellezza. Quest’anno abbiamo intrapreso, con la Polizia municipale, grazie alle dottoresse Angela Restivo e Gabriela Bulino, una partnership per progetti vari ed è stato un grande successo. I nostri bimbi e i nostri ragazzi, infatti, hanno appreso i segnali stradali in maniera impeccabile e li rispettano sin da piccoli. Per noi – ha concluso l’esperto - se si vuole creare un futuro diverso bisogna cambiarlo subito. Quindi, via con una nuova avventura, creiamo nuove prospettive per questi bimbi e ragazzi".

Torna su
PalermoToday è in caricamento