Morire per un parcheggio: prese pugno in faccia dopo una lite, perde la vita a 53 anni

Si è trasformata in tragedia la contesa per un posteggio avvenuta nei pressi di un bar sul lungomare di Campofelice di Roccella. Non ce l'ha fatta Salvo Terrasi, ricoverato dalla notte dello scorso 17 settembre a Villa Sofia

L'ospedale di Villa Sofia

Morire per un parcheggio. Non ce l'ha fatta Salvo Terrasi, di 53 anni, ricoverato la notte dello scorso 17 settembre a Villa Sofia dopo essere stato colpito da un pugno in faccia al culmine di una lite in strada. Si è trasformata in tragedia la contesa per un posteggio avvenuta nei pressi di un bar sul lungomare di Campofelice di Roccella. 

Litiga per un posteggio e riceve pugno in faccia

Salvo Terrasi (nella foto in basso) era originario di Caccamo. Secondo quanto ricostruito dalle forze dell'ordine l'uomo aveva ingaggiato una lite con un ventenne di Termini Imerese (P.C. le iniziali). Terrasi aveva posteggiato la propria moto, ma secondo il ventenne il posto era riservato. Il giovane avrebbe poi sferrato un pugno in faccia all'uomo, che è caduto per terra battendo la nuca. Rimasto per terra immobile, il 53enne non si è più ripreso e si arreso la scorsa notte all'ospedale di Villa Sofia dopo più di tre settimane di agonia. 

I sanitari del 118 lo avevano prima portato all'ospedale Giglio di Cefalù, poi a Palermo. Le sue condizioni con il passare dei giorni si erano aggravate. Il giovane aggressore invece era stato rintracciato poco dopo dai carabinieri della compagnia di Cefalù e denunciato per lesioni personali aggravate. Ora invece rischia di finire sotto processo per omicidio. 

Potrebbe interessarti

  • Api, vespe e calabroni non si uccidono ma si allontanano: ecco i rimedi naturali

  • Igiene in casa, ogni quanto si devono cambiare (davvero) lenzuola e asciugamani

  • Cactus mania, avere piante grasse in casa non è solo bello ma fa anche (molto) bene

  • Fare la spesa risparmiando, 10 regole d'oro che i palermitani spreconi dovrebbero seguire

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia fra Palermo e New York, 19 arresti: decapitato mandamento di Passo di Rigano

  • Morto noto commerciante palermitano, era lo zio di Eleonora Abbagnato

  • Via D'Amelio, incontro in Questura: arriva Gigi D'Alessio e Fiammetta Borsellino va via

  • San Vito Lo Capo, ragazzo monrealese di 20 anni cade dagli scogli e muore

  • Mafia, blitz tra Palermo e New York: i nomi degli arrestati

  • Lo Stato mette in (s)vendita i suoi tesori: ci sono 36 case in viale del Fante

Torna su
PalermoToday è in caricamento